Regionali in Liguria, centrodestra compatto nel sostenere Toti

Per le Regionali in Liguria il centrodestra è compatto nel sostenere la candidatura di Giovanni Toti a governatore. L’accordo tra Toti e Area popolare è stato salutato positivamente con un tweet da Nunzia De Girolamo (Ncd-Udc): «Caro @GiovanniToti anche in #Liguria ci siamo riusciti. Mio sogno di riunire moderati e #centrodestra è ancora possibile. Ora vinciamo insieme». Immediata la replica di Toti: «Grazie Nunzia. Tranquilla… si vince. E #cambiamo insieme la Liguria».

Regionali in Liguria, Cesa: sosteniamo Toti

Commento positivo da Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc: «Sosteniamo la candidatura di Giovanni Toti in Liguria per far vincere i valori del popolarismo europeo. Area Popolare sceglie di sostenere chi intende portare avanti quei valori in cui noi ci riconosciamo fortemente sostenendo una figura come Toti che è europarlamentare che milita come noi nel Ppe». Soddisfatto il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli: «L’ingresso di Ap nella coalizione a sostegno di Giovanni Toti in Liguria è un’ottima notizia: per i liguri, per Forza Italia e per tutto il centrodestra. Solo il progetto di una grande coalizione di moderati può riportarci a vincere e a governare. Silvio Berlusconi ha saputo tener viva questa intuizione anche nei momenti di difficoltà e di più aspro confronto politico, convinto, come siamo noi, che si debbano superare paletti e divisioni per costruire un’alternativa vincente al governo delle tasse di Renzi. In Liguria si è mosso il primo passo di un grande cammino che dovrà attraversare tutta l’Italia». Perplesso Salvini che si è affidato all’ironia: «Stavo leggendo adesso sul giornale… Se c’è qualcuno che anche da quelle parti si rende conto che Alfano è il passato e non il futuro, ben venga. Chissà che non ci siano segni di vita. Vedremo».