Movida a Roma: la fontana dei Catecumeni come la Barcaccia

Hanno fatto giustamente scandalo le immagini della Barcaccia, a piazza di Spagna, ricoperta da bottiglie e plastica ad opera dei teppisti olandesi seguaci del Feyenoord ma, finito il clamore mediatico su quell’episodio, siamo proprio certi che la movida romana non metta a rischio quotidianamente i tesori della Capitale?

La fontana del rione Monti assediata

Un dubbio suscitato dalle immagini di un video postato su Fb da una consigliera del Municipio del centro storico, Nathalie Naim, che denuncia: “Anche stanotte la fontana cinquecentesca dei Catecumeni come la Barcaccia. Usata per spogliarelli, lanci di bottiglie sugli antichi marmi insozzati da birre e vetri”. “Centinaia di persone – prosegue il messaggio – urlano in delirio alcolico. Le piazze monumentali abbandonate dalle istituzioni che non intervengono neppure su chiamata, mentre nonostante il codice rosso si continua a consentire le aperture di centinaia di nuovi locali”. La consigliera è stata eletta con una lista civica collegata al sindaco Marino e quindi proprio al “suo” sindaco dovrebbe rivolgersi per chiedere una mobilitazione reale contro il degrado. Purtroppo però Marino appare più impegnato a rilasciare dichiarazioni rassicuranti sul Giubileo. Ciò che accade nel rione Monti non lo interessa…