Meloni: “Oggi a San Pietro per l’ultimo saluto a Benedetto XVI. A noi il compito di onorare la sua eredità”

5 Gen 2023 13:03 - di Romana Fabiani

Oggi a San Pietro per dare l’ultimo saluto a Benedetto XVI, Papa emerito. Illuminato teologo che ci lascia un’eredità spirituale e intellettuale fatta di fede, fiducia e speranza”. Così il premier Giorgia Meloni sui suoi canali social, postando una foto delle esequie solenni di Ratzinger. “A noi – prosegue il capo del governo – il compito di conservarla e onorarla sempre. E di portare avanti i suoi preziosi insegnamenti“.

Meloni: oggi a San Pietro per l’ultimo saluto a Benedetto XVI

Meloni, a capo della delegazione italiana insieme al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è arrivata nel sagrato di San Pietro prima dell’inizio dei funerali presieduti da papa Francesco. Avvolta in una stola nera, visibilmente commossa, si è seduta alla destra di Mattarella. Durante il rosario in latino ha parlato sottovoce con il “ministro degli Esteri” vaticano, monsignor Paul Richard Gallagher.

Nutrita la schiera di ministri e big della politica

Tante le autorità e i big della politica per ultimo saluto a Papa Benedetto XVI. Poco dopo le nove è arrivato Mattarella, in delegazione con la figlia Laura e in compagnia del segretario generale alla presidenza Ugo Zampetti.  Alle sue spalle, dietro le transenne,  il presidente della Camera, Lorenzo Fontana, mentre all’ultimo Ignazio La Russa ha dovuto dare forfait a causa di un’influenza. Al sui posto il vicepresidente di Palazzo Madama, Maurizio Gasparri.

Nutrita anche la schiera di ministri: Nordio, Sangiuliano, Antonio Tajani, Crosetto, Lollobrigida e Anna Maria Bernini. Presente anche l’ex premier Mario Draghi ha preso posto poco dietro il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, con cui si è salutato appena arrivato. Tra le autorità anche gli ex presidenti di Senato e Camera, Marcello Pera e Pier Ferdinando Casini.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA