Germania, attacco su un treno per Amburgo: 2 morti e almeno 5 feriti. Arrestato un siriano

25 Gen 2023 18:32 - di Luciana Delli Colli
germania treno

Due persone sono state uccise e almeno cinque ferite, alcune delle quali in modo grave, in un attacco con coltello scagliato da un uomo su un treno tra Kiel e Amburgo, in Germania. Secondo quanto emerso, l’aggressore sarebbe un siriano di età compresa tra i 25 e i 40, che è stato arrestato poco dopo l’assalto e che è stato portato in ospedale, perché rimasto a sua volta lievemente ferito, forse colpendosi da solo.

Nessuna indicazione sul possibile movente

Allo stato attuale le autorità tedesche non hanno divulgato informazioni sul possibile movente. Secondo il quotidiano Frankfurter Allgemeine, l’uomo potrebbe essere affetto da disturbi mentali, ma mancano conferme ufficiali. Lo stesso giornale riporta che «secondo i risultati preliminari, il presunto aggressore non era stato precedentemente identificato come estremista».

L’attacco sul treno in Germania: 2 morti e almeno 5 feriti

L’attacco è avvenuto intorno alle 15, sul treno che viaggiava verso Amburgo. A lanciare l’allarme sono stati i passeggeri, che hanno immediatamente contattato la polizia. Il treno, quindi, è stato fermato alla prima stazione, quella della cittadina di Brokstedt, a una sessantina di chilometri a nord di Amburgo, e l’uomo è stato arrestato una volta a terra.

Il ministro dell’Interno tedesco: «Orribile, siamo tutti scioccati»

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA