Conte a Cortina: il Capodanno a 5 Stelle scatena i social. “È questo il difensore dei poveri?”

2 Gen 2023 11:11 - di Giovanni Pasero
Conte, Caritas, Cortina

Conte paparazzato a Cortina in un hotel di lusso. Non mi scandalizza che chi può permettersi vacanze da sogno le faccia, ma mi scandalizza che è la stessa persona che pretende di tenere tanta gente attaccata al reddito di cittadinanza”. Con queste parola Sara Kelany, parlamentare di Fratelli d’Italia, commenta sui Social la polemica sul leader M5s.  “Col rdc i poveri restano poveri e i ricchi restano ricchi ed è questo che è inaccettabile: i 5 stelle, nei 5 stelle, i poveri nelle stalle”, chiosa la Kelany.

Ma la parlamentare di FdI non è l’unica a evidenziare la contraddizione dell’ex premier: “Conte è a Cortina e alloggia in un hotel 5 stelle, non il movimento, ma la categoria extra lusso. Niente di male!  Se non fosse che poi è lo stesso che va nelle piazze di Palermo a fare il Masaniello de noantri. L’ipocrisia fatta persona”. Il tweet della renziana Benedetta Frucci impazza sui Social in queste ore, con quasi milleduecento retwett e quasi cinquemila “like”.  «Giuseppe Conte – twitta invece Johnatan Targetti – coi suoi soldi, fa ciò che vuole. Quindi ben venga anche l’hotel a 5 stelle di Cortina. Non accetto invece che vada a farsi immortalare dal suo fotografo alle mense della Caritas, sfruttando la povertà degli altri per mero opportunismo politico. Ecco, questo no».

Conte, dalla mensa della Caritas al pranzo a Cortina

Il precedente balza agli occhi. Natale 2019, appena tre anni fa. Da presidente del Consiglio Conte anziché Cortina si è fatto immortalare alla Caritas di Taranto. Ad uso dei fotografi, l’avvocato del popolo aveva cenato alla mensa della Caritas diocesana assieme agli ospiti. Erano presenti anche l’Arcivescovo di Taranto Filippo Santoro (che ha avuto un colloquio riservato con il Primo ministro) e il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Altri tempi, con Rocco Casalino che seguiva meticolosamente ogni apparizione pubblica del leader M5s. A Cortina, invece, l’ex francescano Conte ha alloggiato in un hotel che, secondo quanto riporta oggi il quotidiano Libero, è un 5 stelle da 2500 euro a notte. C’è chi ironizza: «Basta povery». «Conte, gauche caviar, a Cortina in un hotel a 5 stelle», commenta un utente. «Non trovo niente di male, ma risparmiaci la morale», puntualizza un altro. E persino sulle pagine social dedicate a Conte c’è chi non gradisce. «Chi difende i poveri non può vivere da Re. Almeno un pò di sobrietà non manca. Inoltre ricordo che il presidente Conte arrivando anche lui in parlamento percepisce soldi pubblici, quindi soldi nostri, e come tale dovrebbe dare spiegazioni di come li spende. Almeno per un politico».

Non poteva mancare, poi, la vignetta ferocissima di Osho. Foto di Conte con la sua Olivia al resort di Cortina: “Sole, reddito di cittadinanza e sei in pole position”. Definitiva.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Giuseppe Giorgi 3 Gennaio 2023

    Poveri illusi è rimasto incollato alla poltrona grazie al reddito di cittadinanza lui e i suoi ………

  • SUGERITI DA TABOOLA