Il governo stanzia i fondi per completare la Metro C di Roma. Gualtieri ringrazia Meloni

30 Nov 2022 9:49 - di Gianluca Corrente
metro c di roma

Una vera e propria svolta per la Capitale. Nella legge di bilancio sono state inserite risorse per il completamento della Metro C di Roma: 2,2 miliardi stanziati dal governo Meloni. Mantenuto l’impegno per un’opera strategica, ora è scritto nero su bianco.

Metro C di Roma, finalmente fondi specifici

«Nelle manovre Conte-Draghi non sono mai esistiti fondi specifici per la Metro C di Roma». Lo dichiara il vicepresidente della Camera, Fabio Rampelli. «È bene puntualizzarlo, perché in questi giorni sono state dette e scritte troppe bischerate. C’erano fondi per “potenziare le metropolitane nelle grandi città”, ma nulla di specifico sulla Capitale. A parte gli striminziti 500 milioni per il Giubileo previsti dal Pnrr e al netto delle fantasmagoriche ricostruzioni di questi giorni oggi, grazie al governo Meloni e alla forza di Roma, il miracolo si compie. Che il Pd rivendichi questa cosa come una sua vittoria sfiora il grottesco».

Ora infrastrutture degne della Capitale

«Con l’inserimento dei fondi per il proseguimento dei lavori della Metro C il governo Meloni consente alla città di Roma di avere infrastrutture degne di una capitale orgogliosa della sua millenaria storia che guarda al futuro». Lo dichiara Andrea De Priamo, senatore di Fratelli d’Italia. «Residenti, pendolari e turisti potranno così muoversi più facilmente nel segno di una mobilità sostenibile. Il robusto stanziamento di 2,2 miliardi conferma l’attenzione del governo verso Roma Capitale».

Rafforzata così la candidatura a Expo 2030

«Roma rafforza la sua candidatura a Expo 2030 grazie al Governo che ancora una volta dimostra la sua attenzione per i cittadini capitolini mettendo a disposizione fondi indispensabili per la Metro C», dice a sua volta la parlamentare Chiara Colosimo. «Grazie a Giorgia Meloni, quindi, Roma si appresta a fare quel tanto agognato salto di qualità per diventare finalmente una Capitale degna di questo nome».

L’impegno preso comincia a prendere forma

«Inizia una nuova era per Roma», commenta Fabrizio Ghera, capogruppo FdI alla Regione Lazio. «Quanto fatto dal governo Meloni segna un divario in positivo con i tanti governi di centrosinistra rimasti inerti di fronte alle esigenze della città. L‘impegno preso con i cittadini di ridare a Roma il profilo e la vivibilità di una grande capitale europea comincia a prendere forma».

Metro C di Roma, Gualtieri ringrazia Giorgia Meloni

Un riconoscimento arriva anche dal sindaco Gualtieri. «Ringrazio la presidente del Consiglio Giorgia Meloni», le sue parole, «per l’intervento che ha consentito di inserire nella legge di bilancio le risorse per il completamento della Metro C. È un’opera strategica per la Capitale e per il Paese, e indispensabile per potenziare il trasporto pubblico nel segno della mobilità sostenibile».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA