Elon Musk rilancia l’offerta su Twitter. Il social cauto sospetta una manovra legale

4 Ott 2022 21:07 - di Paolo Lami

Elon Musk rilancia a sorpresa una nuova offerta per acquistare Twitter inaugurando, così, un nuovo capitolo nella telenovela intorno al social network fondato da Jack Dorsey.

Il fondatore di Tesla e di Space X, infatti, secondo quanto riferisce il ‘Washington Post‘ che cita fonti vicine al dossier, ha presentato una nuova offerta al prezzo di 54,20 dollari per azione, il prezzo convenuto inizialmente, a due settimane dall’inizio del processo previsto per il 17 ottobre.

Musk, infatti, si era impegnato a rilevare il social network prima di cambiare decisione. Ora il miliardario sembra una nuova volta aver cambiato la sua decisione.

Musk ha inviato la sua nuova proposta in una lettera durante la notte e Twitter sta valutando se accettare la proposta, ha spiegato una fonte vicina al dossier,

Nella lettera Musk si dice pronto a chiudere l’accordo di acquisizione e di porre fine a tutte le controversie.

Twitter sta valutando la proposta e non agirà per almeno un altro giorno, secondo una delle fonti”, vicine al dossier. Da parte di Twitter, infatti, si chiedono se la lettera rappresenti una manovra legale.

L’offerta arriva dopo mesi di dispute legali tra il miliardario e la società di social media in seguito alla decisione di Musk a luglio che aveva deciso di annullare la sua offerta di aprile di 44 miliardi di dollari.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA