Biden lo ha fatto di nuovo: alla raccolta fondi per i dem cita “che cosa è successo in Italia”

16 Ott 2022 19:45 - di Laura Ferrari
Biden

Joe Biden è tornato a parlare dell’esito del voto in Italia durante una raccolta di fondi per i democratici a Los Angeles, in vista delle elezioni di midterm. “Guardate cosa è successo”, ha detto il presidente americano, secondo quanto si legge nella trascrizione della Casa Bianca dell’evento del 13 ottobre, mentre parlava della guerra in Ucraina e delle ore passate, “220, 225, il mio staff le ha calcolate, a parlare con i capi di Stato della Nato e dell’Ue per tenerli insieme. Non è uno scherzo”.

Il presidente Usa cerca fondi con tutti i mezzi

“Una cosa che Putin aveva deciso – e su cui contava – è che la Nato si dividesse. Non è uno scherzo – ha ripetuto Biden – Dividere la Nato. E guardate cosa sta succedendo. Guardate cosa sta succedendo sul fronte orientale della Nato. Guardate cosa sta facendo la Polonia. Guardate cosa sta succedendo. E la Polonia resiste. Ma l’Ungheria? Cosa sta succedendo? Guardate cosa è successo di recente in Spagna e in Italia”.

Già pochi giorni dopo il voto in Italia, il 28 settembre scorso, parlando durante un incontro con i governatori democratici, il presidente aveva detto: “Avete appena visto cosa è accaduto in Italia in quelle elezioni. Vedrete cosa accadrà nel mondo. La ragione per cui mi preoccupo di dire questo è che non potete essere ottimisti neppure su cosa accadrà qui”.

Elezioni Midterm: Biden trema, i Repubblicani pronti a conquistare il Congresso

Per prendere il controllo del Congresso, ai repubblicani basta poco: l’8 novembre si eleggono infatti tutti i 435 deputati – i democratici ne hanno 220 e i repubblicani 212, con tre posti vacanti – e 35 dei 100 senatori –  ora 50 democratici e 50 repubblicani; la maggioranza democratica pesa sul voto del presidente del Senato che è il vice-presidente degli Stati Uniti, Kamala Harris . Ci saranno anche da rinnovare 39 governatori, in 36 Stati e tre territori; e ci sono numerose altre elezioni statali e locali e alcuni referendum. La popolarità del presidente Biden è ancora bassa, non superiore al 40%. Un picco negativo senza precedenti nella storia dei presidenti Usa. Citare il pericolo della destra che vince ovunque è ovviamente l’unica maniera per scuotere i finanziatori dem: con l’ex presidente Donald Trump che sta tornando prepotentemente alla ribalta.

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA