La bizzarra idea targata Di Maio: appello al voto (in spagnolo…) dall’ex moglie di Maradona (video)

7 Set 2022 9:22 - di Robert Perdicchi

L’ultima bizzarra idea della nostra diplomazia, guidata dall’uscente ministro Luigi Di Maio, è di rivolgere un appello al voto agli italiani in Argentina, per spiegare le elezioni in Italia, con un messaggio affidato a una argentina che lo legge in spagnolo castigliano piuttosto che in italiano, con sottotitoli… in spagnolo. Tutto chiaro, no? Basta guardare il video in basso per capire la stranezza della scelta, caduta sulla testimonial Claudia Villafane, ex moglie del grande calciatore Diego Armando Maradona morto due anni fa, dal quale peraltro di era separata molti anni fa e con il quale coltivava rapporti molto burrascosi. Perché lei, perché in argentino, come qualcuno ha fatto giustamente notare sulla pagina Fb dell’ambasciata italiana? Misteri dei diplomatici di Giggino Di Maio, tifoso del Napoli e steward al San Paolo, certo, ma queste dovrebbero essere note a margine…

Di Maio, le elezioni e l’ex moglie di Maradona

«Sei un elettore italiano in Argentina? Non perderti questo breve video con le informazioni sulle elezioni politiche 2022», è l’invito rivolto attraverso le reti sociali dall’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires sui social network. Nel messaggio c’è un link in cui si può ascoltare la Villafane spiegare nel dettaglio le modalità del voto, in argentino con sottotitoli in lingua spagnola, alla faccia dell’italianità degli… italiani in Argentina. Nella circoscrizione America meridionale gli argentini possono votare per un senatore e due deputati, e la data limite per far pervenire la scheda è il 22 settembre, entro le 16 locali. L’Argentina è una delle Nazioni al mondo che contano più cittadini con il diritto di votare nelle elezioni italiane, in tutto oltre 770.000.

https://youtu.be/ATIrSNAd9Jw

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA