Sparatoria vicino a un ospedale a Memphis, sei feriti fra cui due bambini

16 Ago 2022 19:01 - di Redazione

Sei persone, fra cui 2 bambini, sono rimaste ferite – quattro risultano essere in condizioni molto gravi – nel corso di una sparatoria notturna, poco prima della mezzanotte, a Memphis, in Tennessee negli Usa, nei pressi di un ospedale, il Methodist North Hospital di Memphis (nella foto), avvenuta per cause ancora non chiare.

La polizia è intervenuta poco dopo la mezzanotte fra New Covington Pike e Austin Peay Highway, e lì, due pattuglie hanno trovato le sei vittime “tutte apparentemente colpite da sospetti a bordo di un Suv nero”.

Tre delle persone ferite sono ora in stato di arresto perché trovate a bordo di un’auto rubata, riporta ancora la polizia che specifica che nella sparatoria non è rimasto coinvolto nessun dipendente dell’ospedale.

Le condizioni di uno dei bambini, di cui non viene precisata l’età, vengono definite non critiche.

La sparatoria di oggi ha Memphis è uno degli oltre 400 conflitto a fuoco avvenuti quest’anno negli Stati Uniti secondo l’organizzazione Gunviolencearchive.

I dipendenti del Methodist North Hospital di Memphis hanno evacuato i pazienti portandoli il più possibile lontano dall’area di attesa del pronto soccorso mentre il team di sicurezza della struttura medica e la polizia di Memphis hanno ingaggiato gli assalitori rispondendo al fuoco.

I pazienti sono, poi stati trasferiti negli ospedali regionali One Health e Le Bonheur.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA