«È morta Rosa Russo Iervolino»: ma era una bufala. La figlia: «Sta bene, facciamo le corna»

31 Ago 2022 11:27 - di Luciana Delli Colli
iervolino

La notizia si è diffusa in mattinata e più o meno tutti i giornali l’hanno ripresa: “È morta a Rosa Russo Iervolino“. Solo che l’ex ministro e sindaco di Napoli è, invece, in ottima forma e si gode i suoi 85 anni «a casa, serena e in salute», come ha fatto sapere la sua storica portavoce, Annamaria Roscigno, chiarendo di aver sentito la famiglia. «Mia madre sta benissimo», ha scritto su Facebook, la figlia di Rosa Russo Iervolino, Francesca, aggiungendo di non sapere «quale idiota abbia messo in giro questa notizia».

La figlia di Rosa Russo Iervolino: «Sta benissimo, facciamo le corna»

«Sarebbe il caso di non scherzare sulla vita delle persone…», ha proseguito Francesca Russo, concludendo sul fatto che «napoletanamente, facciamo le corna!!!». A far sapere che Rosa Russo Iervolino «vi saluta tutti» è stato poi il figlio Michele, raccontando che «ci sono arrivate un sacco di telefonate» e ribadendo che «per fortuna sta bene». È stata poi le stessa, parlando con l’agenzia di stampa LaPresse, a rassicurare sul fatto che «sto bene, non c’è male, ho solo un pò di mal di schiena». La notizia della morte della storica esponente democristiana, poi approdata al Pd, ha tratto in inganno anche qualche politico. Fra i primi a commentare ci sono stati il sottosegretario agli Affari europei Vincenzo Amendola e Matteo Salvini, che poi hanno rapidamente cancellato i post.

Iervolino compirà 86 anni il 17 settembre. Nella sua lunga carriera politica è stata parlamentare, eletta sia alla Camera sia al Senato, ministro per gli Affari sociali, dell’Istruzione e, prima donna a ricoprire l’incarico, dell’Interno, nonché sindaco di Napoli per due mandati.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA