Djokovic salta anche gli US Open 2022: senza vaccino non può entrare negli Usa

25 Ago 2022 19:21 - di Redazione
Djokovic

Ancora un altro stop per Novak Djokovic: il campione non giocherà l’US Open 2022. Il quarto torneo dello Slam si apre a New York il 29 agosto. Il serbo, che non si è sottoposto al vaccino contro il Covid, secondo le regole non può entrare negli Stati Uniti. «Purtroppo stavolta non potrò andare a New York per gli US Open», ha annunciato in prima persona Djokovic su Twitter, ringraziando i fans per i «messaggi di affetto e sostegno. Buona fortuna ai miei colleghi giocatori. Mi terrò in forma e manterrò un approccio positivo aspettando la possibilità di competere di nuovo. Ci vediamo presto, mondo del tennis», ha poi aggiunge il fuoriclasse del tennis.

Djokovic, ancora un no: niente US Open: non è vaccinato

Al momento l’ex numero 1 del mondo non ha i requisiti per entrare negli Stati Uniti in quanto da ottobre 2021 vige il divieto di ingresso sul territorio nazionale statunitense a stranieri che non abbiano ricevuto la completa vaccinazione contro il Covid-19. E Djokovic, come noto, non si è vaccinato. Motivo per cui le autorità gli hanno tolto il visto dopo ben due procedimenti d’appello prima dell’Australian Open. E causa per cui ha saltato i Masters 1000 di Indian Wells e Miami tra marzo e aprile. Fino alle gare di Cincinnati la scorsa settimana. Inoltre, per questo ha dovuto saltare anche il Masters 1000 canadese di Montreal, in quanto anche il Canada ha in vigore norme identiche.

Divieto d’ingresso agli spalti anche per gli spettatori non immunizzati

Il Cdc, il Centers for Disease Control – ovvero l’agenzia Usa responsabile per la salute pubblica che definisce i protocolli sanitari per il contrasto al Covid-19 – ha allentato le norme previste per i cittadini statunitensi non vaccinati. Ma ha riconfermato l’obbligo di vaccinazione anti-Covid per tutti i cittadini stranieri in arrivo negli Stati Uniti. Come peraltro già il sito del torneo aveva indicato nella sezione delle raccomandazioni per gli spettatori.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA