Turiste girano nude per Gallipoli all’alba inseguite dai netturbini. Il video fa il giro del web

2 Lug 2022 17:54 - di Monica Pucci

Due turiste sono state filmate mentre rientravano completamente nude in albergo o nella casa vacanze presa in affitto, probabilmente da una spiaggia, questa mattina, alle prime ore della giornata, a Gallipoli, in provincia di Lecce. Non sono chiare le motivazioni o le circostanze della breve passeggiata che, oltre ad attrarre chi poi le ha riprese in video divulgando la scena sui social, ha incuriosito i netturbini impegnati nel loro lavoro. Potrebbero aver partecipato alla consuetudine, da quanto emerge piuttosto diffusa, di fare il bagno nudi di notte o all’alba in una spiaggia nei pressi del centro della cittadina. Oppure sono state private degli indumenti al momento del ritorno sulla spiaggia dopo il bagno e hanno fatto di necessità virtù.

Nude a Gallipoli, nuove polemiche sulla movida estiva

Non mancano nel Salento e anche nella zona di Gallipoli le spiagge per nudisti ma non sono vicine al centro della ‘Città bella’, quindi è difficilmente ipotizzabile che siano tornate a piedi da quelle località. Che si tratti di una scelta deliberata e provocatoria oppure non dipendente dalla propria volontà, la scena potrebbe rinfocolare alcune polemiche sul cosiddetto turismo caciarone, o cafone o sopra le righe che hanno caratterizzato alcune recenti ‘estati’ gallipoline tra appartamenti pollaio, affitti in nero e movida molesta.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA