Lagarde fa il “mea culpa”, arriva il bazooka anti spread: riunione straordinaria della Bce

mercoledì 15 Giugno 19:41 - di Adriana De Conto
Bce scudo anti spread

La Bce corregge il tiro dopo la cantonata della Lagarde

La Bce cerca di uscire dall’angolo in cui si era messa da sola. Mette sul tavolo lo scudo anti spread, una misura straordinaria che serve a contrastare la speculazione e a proteggere quegli Stati, come l’Italia, che sono maggiormente esposti alle fibrillazioni dei mercati in una fase in cui l’uscita dal Qe e la sequenza di rialzi dei tassi cambierà profondamente lo scenario. Ora saranno gli uffici tecnici a definire lo strumento che sarà poi portato all’approvazione del Consiglio. La Bce ha aggiunto che lo stesso Consiglio “ha dato mandato ai comitati dell`Eurosistema e ai suoi servizi interni (della stessa Bce) di accelerare i preparativi per completare un nuovo strumento” anti spread.

L’errore della Lagarde

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *