Blanco, in tre giorni fa il boom di visualizzazioni con “Nostalgia”: è già un tormentone (video)

6 Giu 2022 16:55 - di Camilla Bianca Mattioli
blanco

Un milione di visualizzazioni in tre giorni. Cifre da capogiro e da record. “Nostalgia”, la nuova hit di Blanco, è destinata ad essere uno dei maggiori tormentoni dell’estate 2022. Il testo vuole immortalare il caos disordinato e contradditorio dell’amore. Un mix di rabbia e malinconia, carnalità e delicatezza, slancio e insicurezza. Tutti stati d’animo, questi, che prendono vita grazie alla straordinaria vocalità del cantante di origini bresciane. Un graffio trasparente in grado di contenere molteplici strati emotivi e di trasmetterli con grande immediatezza ad un pubblico sempre più ampio e trasversale.

Blanco da “Brividi” a “Nostalgia”

Il 2o22 di Blanco è da fuochi d’artificio. Ha debuttato sul palco di Sanremo con “Brividi”. E ha cantato davanti a Papa Francesco. Poi ha partecipato all’Eurovision. L’immancabile produzione di Michelangelo non fa altro che valorizzare l’interpretazione di Blanco, che in poco più di un anno ha totalizzato oltre un miliardo di stream sulle piattaforme digitali. Record su record: ha collezionato 38 dischi di platino e 5 dischi d’oro. Il brano, che esce sotto l’etichetta Island Records/Universal Music Italia, è il risultato di una miscela esplosiva, ritmata e oscura, È un racconto che prova a illustrare le molteplici sfumature di una storia d’amore difficile, altalenante e caotica.

Un’altra estate tipo “Mi fai impazzire”

Il giovane cantautore accantona dunque per l’estate le melodie dolci di Brividi, hit sanremese cantata a due voci con Mahmood anche all’Eurovision di Torino,. E offre al suo pubblico l’opportunità di ballare sulle note di un pezzo che è quasi il seguito di Mi fai impazzire, almeno a livello di successo. sSui tetti dei grattacieli di New York è stato girato il video, elegante e graffiante, in bianco e nero, firmato da Simone Peluso, regista anche di Zitti e buoni dei Maneskin. La Grande Mela è la cornice perfetta del videoclip di Nostalgia. A torso nudo, con lo sguardo magnetico ed energia da vendere, l’artista corre per le strade di New York. Si arrampica sui tetti e ammicca alla telecamera mentre canta di amore, in tutte le sue sfaccettature. A colpire è ancora una volta il suo stile, l’aggressività e l’emotività dell’adolescenza, che lo contraddistinguono,. Ma anche da una sensualità, apprezzatissima soprattutto dal pubblico femminile. Blanco continua a mietere consensi godendosi il successo del suo Blu celeste tour, che ha totalizzato in meno di 72 ore oltre 300mila biglietti venduti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA