Sondaggio Ghisleri, Fratelli d’Italia primo partito nel Lazio. Per i Cinquestelle altra doccia fredda

venerdì 20 Maggio 12:57 - di Giorgia Castelli
sondaggio

Anche l’ultimo sondaggio premia FdI. Fratelli d’Italia è il primo partito nel Lazio, seguito dal Partito democratico-Pse e, a oltre dieci punti di distanza, dal Movimento 5Stelle. È quanto emerge dal primo di una serie di sondaggi sulle elezioni regionali 2023 realizzati da “Euromedia Research” di Alessandra Ghisleri per Adnkronos. In assenza di candidati designati, l’indagine ipotizza una sfida tra personalità i cui nomi sono già circolati per una possibile discesa in campo.

Il sondaggio: FdI al 27,4%

Il sondaggio, rispetto alle intenzioni di voto con un’affluenza stimata tra il 63 e il 67%, vede Fratelli d’Italia-Meloni al 27,4%, seguito da Pd-Pse al 23,8%, dal M5s al 12%. A seguire Lega-Salvini all’8,8%, Forza Italia-Berlusconi all’8,2%, Azione+Europa al 6%, Sinistra italiana al 2,9%, Italia Viva all’1,2%, Federazione dei Verdi-Europa Verde all’1,1%, Mdp-Articolo 1 all’1%, altri di centrodestra al 2,4% e altri di centrosinistra allo 0,5%, altri al 4,7%. Alta la soglia di indecisi-astensione pari al 42,4%.

I risultati del sondaggio

Dal sondaggio emerge che tra l’assessore alla Salute del Lazio Alessio D’Amato, il senatore FI Maurizio Gasparri, il deputato FdI Francesco Lollobrigida, l’ex presidente della Provincia di Roma Enrico Gasbarra e il vicepresidente della Regione Lazio Daniele Leodori è D’Amato a riscuotere più fiducia (44%) su chi lo conosce e sul totale della popolazione (32,3%). In assenza di candidati designati, l’indagine ipotizza una sfida tra personalità i cui nomi sono già circolati per una possibile discesa in campo.

Sondaggio, la notorietà

Gasparri, secondo l’indagine, ottiene il 26,1% di fiducia su chi lo conosce e il 20,6% sul totale della popolazione; Lollobrigida il 30,5% su chi lo conosce e il 16,5% sul totale della popolazione, Gasbarra il 26,3% su chi lo conosce e il 12,5% sul totale della popolazione, Leodori il 16,5% su chi lo conosce e il 4,1% sul totale. Quanto a notorietà, invece, Gasparri è sopra gli altri con il 79,1%, seguito da D’Amato al 73,3%, Lollobrigida al 54,1%, Gasbarra al 47,7%, Leodori, al 23,8%.

La fiducia che riscuotono i personaggi

Analizzando il sentimento di fiducia soltanto rispetto al campione di chi conosce il personaggio, D’Amato riscuote più fiducia tra gli elettori Pd (80,3%) e tra gli altri elettori di centrosinistra (90,2%), mentre Lollobrigida ottiene più consensi tra elettori FdI (75,3%) e di Fi (72,4%), Gasparri tra gli elettori di FI (89,4%) e di FdI (55,1%) mentre Leodori riscuote più consensi tra gli elettori Pd (50,4%).

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *