La7 si accaparra la serie tv con Zelensky battendo Netflix: “Servant of the people” arriverà a breve (video)

19 Mar 2022 12:00 - di Federica Argento
La7 Servant of the people

La7 si è accaparrata la fiction di cui Zelensky è protagonista  –Servant of the people–   bruciando la concorrenza di Netflix che era la più accreditata per comprare la serie tv del momento. Sembra parasossale che in tempi drammatici come quelli a cui assistiamo tutti i giorni qulcuno pensi a “fregare” sul tempo una piattaforma per assicurarsi la fiction che racconta il leader ucraino nella sua “precedente” vita di attore. Stupisce – fa notare Libero- che una tv come La 7, in prima linea sulle news, su maratone e bapprofondimenti politici ” si sia messa a sgomitare per una serie tv. Ma il corridoio commerciale viaggia con altri criteri, evidentemente.

La fiction Servant of the people“: La7 straccia la concorrenza di Netflix

Fatto sta che la notizia fa rumore perché tutti volevano Servant of the people. Si erano moltiplicate le richieste da tutto il mondo per ottenere i diritti della serie interpretata dal presidente dell’Ucraina, con un passato da attore, autore, produttore televisivo e cinematografico. Alcuni network li hanno già acquisiti – anche Channel 4, Regno Unito -; ma il distributore internazionale, la società svedese Eccho Rights, ha avuto valanghe di richieste. Come è noto, prima di diventarepresidente dell’Ucraina, Zelensky faceva l’attore. Servant of the people, che poi vuol dire «Servitore del popolo», è stata la sua ultima fatica nonché uno dei suoi più grandi successi. Inda dal 16 ottobre 2015 al 28 marzo del 2019, la fintion sarà distribuita anche in Grecia e in Romania.  Zelensky interpreta Vasyl Petrovych Goloborodko, un giovane professore di Storia di un liceo che viene eletto a sorpresa presidente dell’Ucraina. E questo  dopo la diffusione di un video girato da un suo studente e diventato subito virale.

Tutti a gara per la serie tv interpretata da Zelensky

Nel video  Zelensky si sfoga con un collega scatenandosi in una invettiva contro la corruzione del governo del Paese. Eletto capo di Stato, dovrà cimentarsi con il difficile compito di riformare il Paese. Una serie  “profetica”: di lì a breve Zelensky avrebbe lasciato la carriera artistica per intraprendere quella politica e diventare, davvero, presidente dell’Ucraina. Sluha Narodu – titolo originale della serie tv- ha avuto un grande successo in Ucraina: solo la prima puntata è stata vista da 9 milioni di spettatori. È la serie più vista della storia del Paese, anche perché è stata mandata in onda su YouTube con sottotitoli in inglese.

La 7 ha acquisito i diritti in esclusiva per l’Italia

La prima ad accaparrarsi “Servant of the people” è stata l’America, dove la serie tv è tornata disponibile nell’offerta Netflix. Qui da noi la più tosta è stata La7 che si è aggiudicata i diritti in esclusiva per l’italia. La serie tv  andrà in onda in primavera  in data da precisarsi.  In patria andò avanti per tre stagioni “con qualcosa come una cinquantina di episodi. La7 può andare avanti fino a Natale”, fa i conti Libero.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA