Ucraina, Meloni incontra l’ambasciatore Melnyk: “State insegnando cosa vuol dire combattere per la libertà”

28 Feb 2022 17:32 - di Adriana De Conto
Meloni Melnyk

Il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, appena tornata da Orlando,  ha subito  voluto incontrare a Roma l’Ambasciatore d’Ucraina in Italia, Yaroslav Melnyk. Il presidente di FdI, accompagnato da una delegazione, ha condannato ancora una volta l’inaccettabile violazione del diritto internazionale e della sovranità ucraina da parte della Federazione Russa. E ha ha ribadito la solidarietà e il sostegno al Governo di Kiev e a tutto il popolo ucraino, “che in questo conflitto sta insegnando al mondo cosa voglia dire combattere per la libertà”.

Meloni vede l’ambasciatore ucraino Melnyk: la risposta internazionale si compatta

Lo aveva dichiarato forte e chiaro al congresso Usa dei conservatori, dove ha riportato un grande apprezzamento internazionale, accolta com molto affetto e stima. Giorgia Meloni durante l’incontro con l’ambasciatore Melnyk ha posto l’accento sull’importanza “della compattezza della risposta della comunità internazionale”. E ha evidenziato che per FdI è fondamentale che l’Italia continui ad operare in pieno coordinamento con i suoi alleati, nel contesto della Nato e del blocco occidentale”.

Meloni: “Impegnerò il governo a riconoscere agli ucraino lo status di rifugiati”

Nel corso del colloquio, infine, Meloni ha rinnovato l’auspicio per la cessazione delle ostilità e si è soffermata sull’emergenza umanitaria, ricordando l’impegno del partito in Parlamento per impegnare il “Governo italiano a riconoscere ai cittadini ucraini lo status di rifugiati”. Giorgia Meloni teneva particolarmente ad incontrare l’ambasciatore, al quale aveva scritto una lettera accorata. La Russia aveva appena invaso l’Ucraina quando  Giorgia Meloni ha dovuto volare ad Orlando per l’importante Convention. Da lì ha ribadito il suo messaggiop, ancor più incisivo vista la platea internazionale. Prima di partire aveva però inviato una missiva:

La lettera a Melnyk prima di volare in Usa

Caro ambasciatore, avrei voluto sentirla telefonicamente ma purtroppo in questo momento sono in volo per gli Stati Uniti: una missione che ho ritenuto di confermare proprio per ribadire il nostro sostegno alla posizione occidentale…”. ”Ci tengo ad esprimere a lei, e per suo tramite al suo governo e a tutto il popolo ucraino -scrive la leader di Fdi- la vicinanza e il sostegno mio, di Fratelli d’Italia e dei Conservatori europei che ho l’onore di presiedere”. Prego per le vittime civili e per le loro famiglie. Per quanto nelle nostre possibilità, ci ritenga a disposizione”, aveva detto all’ambasciatore dell’Ucraina in Italia, Yaroslav Melnyk. L’incontro di oggi ha cementato questa vicinanza.

I

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA