Jean-Marie Le Pen ricoverato per una lieve ischemia. Lo staff: «Presto sarà dimesso»

3 Feb 2022 19:39 - di Redazione
le pen

Jean-Marie Le Pen è stato ricoverato a seguito di una lieve ischemia. Secondo quanto riportano fonti citate dai media francesi, il 93enne ex leader del Front National ha iniziato a manifestare dei disturbi alla vista la notte di lunedì e da ieri si trova in un ospedale della regione metropolitana di Parigi.

Jean-Marie Le Pen ricoverato per una lieve ischemia

Il fondatore del Front National ha accusato i disturbi lunedì sera, nel corso di una cena a casa, quando «per un minuto, un minuto e mezzo la vista», ha spiegato il consigliere di Le Pen, Lorrain de Saint Affrique. Poi si è sentito subito meglio. Il ricovero, dunque, è arrivato «per precauzione, non per osservazione». Gli esami medici, ha aggiunto, «mostrano che non c’è alcuna minaccia imminente medicalmente individuata». Secondo quanto riferito da Franceinfo, Le Pen sarà dimesso dall’ospedale sabato o domenica, salvo eventuali complicazioni.

«Nulla di preoccupante» negli esami medici

Le Pen, che come candidato all’Eliseo è riuscito nel 2002 ad arrivare al secondo turno contro Jacques Chirac, ha lasciato definitivamente la politica nel 2019, dopo aver ricoperto fino al 2018 il ruolo di presidente onorario del partito guidato dalla figlia Marina Le Pen che in quell’anno, in aperto contrasto con il padre, ha rinfondato il partito come Rassemblement National. Candidata alle prossime elezioni presidenziali, la leader della destra nel 2017 è arrivata al secondo turno contro Emmanuel Macron.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA