Baviera, terrore in treno. Arrestato il giovane arabo che ha accoltellato tre passeggeri

sabato 6 Novembre 12:42 - di Redazione

Attimi di terrore in Germania sul treno Intercity in viaggio
da Ratisbona a Norimberga. Un uomo di origini arabe ha sferrato un attacco a coltellate contro alcuni passeggeri.

Germania, arabo accoltella tre persone in treno

Diverse persone, riferisce la Bild, sono rimaste ferite e una persona, presumibilmente l’attentatore, è stata arrestata, come confermato dalla polizia. Le fonti citate dalla Bild parlano di tre feriti, due dei gravi ma non in pericolo di vita. E riferiscono che la persona arrestata sarebbe appunto  un 27enne di origini arabe. Il treno è fermo a Seubersdorf, in Baviera. “Ci sono feriti”, si è limitato a dichiarare un portavoce delle autorità a Bayerischer Rundfunk.

Esclusa per ora la pista terroristica

Per ora come da copione gli investigatori tedeschi escludono il movente terroristico nell’attacco di questa mattina sul treno. La notizia è data sempre da la Bild. Secondo le prime ricostruzioni il giovane 27enne di origine araba che ha ferito tre persone sarebbe mentalmente instabile. E avrebbe anche chiesto aiuto sul convoglio. Sul treno Intercity Express (Ice), attualmente fermo nella città di Seubersdorf, viaggiavano circa 300 persone. L’incidente è avvenuto intorno alle 9 nei pressi di Neumarkt, nell’Alto palatinato. Fonti di polizia assicurano che “non c’è più alcun pericolo“.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *