L’ultima gaffe della Merkel: scappa inorridita dalla stretta di mano della von der Leyen (video)

venerdì 22 Ottobre 16:48 - di Elsa Corsini

Ancora una gaffe in mondovisione per Angela Merkel . Che al suo ultimo summit europeo è protagonista di un comico siparietto con lady Europa, Ursula von der  Leyen. Colpa dell’estremo rigore della cancelliera tedesca nell’applicare le regole anti-covid sul distanziamento. Durante i lavori del Consiglio europeo, quando la presidente della Commissione le si avvicina per salutarla con una sana stretta di mano, frau Merkel si allontana. Visibilmente contrariata, indietreggia per evitare la mano della presidente della Ue. Che ha osato venir meno ai divieti sanitari al tempo del Covid.

La Merkel rifiuta la stretta di mano della von der Leyen

Ma a rendere ancora più esilarante la scena l’incomprensione della bionda Ursula. Che sembra non comprende quanto sta accadendo e insiste. Tanto che la Merkel per uscire dall’impasse è costretta a un compromesso. Concedere la mano chiusa a pugno. L’alternativa consentita al posto della stretta di mano. Ma la Presidentessa, poco curante dei rischi batterici,  prende “il pugno” della cancelliera tedesca e lo stringe con due mani.  Lo scivolone è stato immortalato in un video che ha fatto il giro del mondo a tempo di record. Immagini virali e tanta ironia sulla algida cancelliera tedesca a fine carriera “terrorizzata” dal saluto della presidente della commissione Ue. Immagini che fanno tornare alla mentre la mancata stretta di mano con Giuseppe Conte.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *