“Dame, cardinali, principi e cavalieri”: mercoledì 6 ottobre con Cristina Gimignani a piazza Farnese

venerdì 1 Ottobre 11:27 - di Redazione
Gimignani

Quando l’autore, torna sul luogo del delitto. Festa grande per La lettera e la dama’, il romanzo di Cristina Gimignani ambientato in piazza Farnese: sarà presentato a Roma alle 18 del 6 ottobre presso il wine bar Camponeschi. L’evento è  organizzato in collaborazione con Stefano Signori, presidente del Muvis; il museo del vino di Viterbo; Lilli Serges insegnante della scuola ‘danze di società dell’800″  di Fabio Mollica. Partecipa Sabrina Valletta, coordinatrice  del ‘comitato donne 7 marzo’. L’incontro è un evento che  avrà come titolo ‘ Dame, cardinali, principi e cavalieri’: un happening che unisce cultura, storia, politica e  prevede la presenza di personaggi in costume , con sottofondo delle musiche antiche della nostra tradizione. Chi vorrà, potrà vestirsi con abiti in stile ‘800 e ‘500.

“Ho scelto questa formula – dice Cristina Gimignani- per aiutare l’immedesimazione del lettore nei luoghi e nei tempi del racconto. Il romanzo è  un giallo che arriva a ritroso fino al ‘500: con amori, fantasmi e intrighi interfacciati con il potere romano”. Sullo sfondo, il carteggio del Vasari e la mnemotecnica di Giordano Bruno. ‘La lettera e la dama’ “ è ambientato in piazza Farnese, dove si svolge gran parte dell’azione , compresi i personaggi che la popolano: dal paparazzo famoso, ai frequentatori della storica piazza della movida romana”.

La serata , sarà presentata da Giovanni Alibrandi, caporedattore di costume e società. Presenti, oltre a Antonella Zoppas , personaggi della politica romana, principi, dame e cavalieri protagonisti della storia , gli abiti del corteo storico di Montalto. Enrico Corsi , con ‘Il Predicatore’ e altri vini, offrirà un assaggio della sua produzione .

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *