Salvini-Calenda, l’incontro scherzoso (video) si trasforma in rissa: “Hai abbassato le penne”. “Tu ricco e viziato”

lunedì 27 Settembre 16:19 - di Lucio Meo

L’incontro dal vivo sembrava cordiale, quasi affettuoso. Poi, tastiera alla mano, Matteo Salvini e Carlo Calenda se le sono dette di santa ragione. Nel video, pubblicato sul proprio profilo dal candidato sindaco con Azione per la Capitale, si vede Calenda avvicinarsi a Salvini, nel popolare mercato romano, i due si salutano col pugnetto, al leader leghista l’altro chiede una mano al ballottaggio, Salvini ricambia con lo stesso invito, “aiuta tu Michetti”, poi i due si salutano e di lì a poco la rissa scoppia sui social.

Salvini e Calenda, duello alla tastiera

“”Il ragazzetto faceva lo spiritoso e stamattina siamo stati a trovarlo. Dal vivo tiene le penne abbassate”, scrive Carlo Calenda sul proprio profilo Facebook. E il leader della Lega gli risponde così: “Calenda? Un ricco e viziato signore, che oggi a Porta Portese nessuno si filava (a differenza di tanti commercianti e cittadini che incitavano e ringraziavano me e la Lega) e che per esistere ha dovuto attraversare trafelato la strada, passando pure col rosso per provare a attaccare briga. Abbiamo risposto con educazione e sorriso, i romani risponderanno con una valanga di voti alla Lega domenica. E il ricco signore deciderà al ballottaggio chi sostenere, visto che lui non ci arriverà. Purtroppo…”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *