Set 04 2021

Valter Delle Donne @ 18:08

Michetti presenta i 15 candidati minisindaci del centrodestra. “Sono competenti e conoscono il territorio”

Unità, radicamento e competenza. Sono le parole d’ordine del centrodestra romano, i punti di forza delle liste e dei candidati alle presidenze dei municipi presentati oggi nel corso di una conferenza stampa alla presenza del candidato sindaco di Roma Enrico Michetti.

Gasparri: “Con Michetti una lista di candidati vincente”

«Abbiamo fatto una lista Fi-Udc convinti che sia una battaglia contendibile e vittoriosa», ha detto il coordinatore romano di Forza Italia Maurizio Gasparri. «Il centrodestra in questa fase è forte e dato per favorito e se ci fossero le elezioni politiche tutti penserebbero che il successo sarebbe il nostro. Nelle amministrative ci sono altri fattori ma noi abbiamo il vantaggio della coesione mentre i nostri avversari sono frammentati». «È un grande momento per Roma e per il centrodestra unitario, si abbandona l’improvvisazione per tornare alla competenza», ha detto il coordinatore romano dell’Udc Roberto Riccardi.

Milani (FdI): “Un esercito di persone per ridare speranza a Roma”

Il coordinatore romano della Lega Alfredo Becchetti ha puntato sul “radicamento” dei candidati mini-sindaci: «È la cosa più importante sul territorio, le persone hanno bisogno di sentire la politica vicina – ha continuato – questi candidati presidenti sono le persone giuste perché sono vicine alle persone e ci consentiranno di vincere le elezioni nei municipi. Il dato essenziale è la coesione del centrodestra, mai così unito». Il coordinatore romano di Fdi Massimo Milani ha concluso: «Scateneremo un esercito di persone che vogliono dare una speranza a questa città» e «lavoreremo compatti con questo obiettivo».

«Insieme – ha detto Michetti, presentando i candidati alle presidenze dei Municipi della Capitale  – abbiamo fatto un grandissimo lavoro. Una selezione sui profili. Queste persone hanno già dimostrato di saper fare, sono di moralità specchiata. Sono il nostro orgoglio – ha concluso – ci mettono la faccia e ci credono, come tutti noi, nel ribaltare l’odierna amministrazione».

Ecco chi sono i quindici candidati del centrodestra alle presidenze dei municipi di Roma.

Per il municipio I scende in campo Lorenzo Santonocito (Fdi). Per il municipio II Patrizio Di Tursi (Fi). Al municipio III Giordana Petrella (Fdi). Per il municipio IV Roberto Santoro (Lega), al municipio V Daniele Rinaldi (Fdi), nel municipio VI Nicola Franco (Fdi). Per il municipio VII Luigi Avveduto (Fi). Nel municipio VIII Alessio Scimé (Fdi), per il municipio IX Massimiliano De Juliis (Fdi), per il municipio X Monica Picca (Lega), per il municipio XI Daniele Catalano (Lega), per il municipio XII Pietrangelo Massaro (Fi), per il municipio XIII Marco Giovagnorio (Fdi), per il municipio XIV Domenico Naso (Lega), per il municipio XV Andrea Signorini (Lega).