Lerner, il tweet delirante su Jacobs è uno sfregio alla festa italiana. Il web lo massacra

lunedì 2 Agosto 10:23 - di Alberto Consoli
Lerner Jacobs

Come rovinare un momento magico italiano. Gad Lerner riesce a prendersi insulti anche in una serata memorabile per l’atletica azzurra. Se lo è cercato: anziché esultare e basta per i nostri due ori, mette su con un tweet una meschina polemica politica.  Ma stavolta inciampa su Marcell Jacobs:  “Marcell #Jacobs un grande bresciano (alla faccia di chi so  io)”, scrive sul social. Crede di essere simpatico, di essere apprezzato? Accade per Lerner tutto il contrario, il web lo fa nero. Il tweet è delirante. Ed è proprio lui infatti a beccarsi l’epiteto di “razzista antitaliano” sul social. Fin troppo evidente il riferimento che Lerner ha voluto fare ai sovranisti, “alle destre”, così come dicono a sinistra, con quella frasetta sciocchina “alla faccia di chi so io”. Inadeguato.

Gad Lerner, il tweet indecoroso

Anziché esultare per la doppietta azzurra, il giornalista ed editorialista la butta in politica, o per meglio dire, in caciara; e infatti la prova del nove è che nel  suo indecoroso tweet non c’è neanche  una parola per Gianmarco Tamberi: eppure anche lui ha vinto un oro storico. I commenti degli utenti contro questa alzata di ingegno sono tutto un programma: “Ce ne ha messo di tempo. Mi dispiace per lei che non vede l’ora di trovare il modo di rovinare qualsiasi bel momento italiano. Mi dispiace veramente per lei”: scrive un utente. Poi, un commento ironico: “L’unico difetto è che è bresciano. Tweet bergamasco”. Che il commento di Lerner sia inadeguato, offensivo, fuori contesto è abbastanza evidente a tutti. Provare primarisentimoento e poi gioia in un memento irripetibile per lo sport azzurro significa essere livorosi per natura e per vocazione. Sconcettanti le sue parole. Proprio non ce la fa Lerner a gioire. Nessuno in un momento come quello vissuta domenica ai giochi olimpici di Tokyo avrebbe sentito il bisogno di polemizzare con Meloni o Salvini per la vittoria splendida di Jacobs. A Lerner sì.

Il web a Lerner: “Antiitaliano”

E infatti su twitter il coro è unanime: “Possibile che in un momento bello come questo ci siano persone come lei che fanno dietrologia e polemiche?”. Ancora: “Una persona normale farebbe i complimenti per il risultato sportivo senza cercare subito di strumentalizzare a fini personali una splendida vittoria”. “Gad l’astioso”, commenta un altro. “Tra l’altro – gli fa notare un altro utente- sbagli clamorosamente. Jacobs avendo madre italiana, è italiano per ius sanguinis: proprio ò’opposto dello ius soli, tanto caro ai sinistri antiitaliani”. E, alla fine, un commento “tombale”: ” Festeggiare una madaglia alla faccia di qualcuno è normale solo per chi ha una vita infelice”. “Lei aiuta solo a dividere”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )