“Il Green pass è una vigliaccata”: scontro tra Paragone e Senaldi a “Stasera Italia” (video)

venerdì 13 Agosto 20:33 - di Redazione
Green pass Paragone Senaldi

Green pass sempre più divisivo. Si parla di vaccini e di certificato verde a Stasera Italia News su Rete 4, e l’ex grillino, il senatore  Gianluigi Paragone dà vita a una serrata polemica contro Pietro Senaldi. La sua è una bocciatura senza sconti della certificazione verde per accedere ai locali al chiuso. La sua è una posizione nota: “Il green pass è parte della burocrazia, di questa macchina italiana che continua a produrre pezzi di carta, non ha alcuna validità scientifica, è un modo vigliacco e subdolo per arrivare al vaccino di Stato, esplode Paragone. “Il governo non vuole assumersi le sue responsabilità”, attacca ancora Paragone. “Si poteva pensare ai tamponi salivali invece di dare soldi a MPS o Benetton”. Una posizione senza chiaroscuri.

Scintille tra Paragone e Senaldi sul Green pass

Ma la proposta di Paragone fa sobbalzare dalla sedia il direttore di Libero, Pietro Senaldi. La trovata dei tamponi, soprattutto per quanto riguarda gli insegnanti che non vogliono vaccinarsi, non lo trova per nulla d’accordo. E tenta di spiegare: “Se a uno dici che lo tamponi tutti i giorni, si corre a vaccinare in 48 ore: 99 italiani su 100 preferiscono il vaccino al tampone quotidiano… la verità è che non si riesce a persuadere la gente“. Per Senaldi c’è qualcosa di peggio del Green pass, ed è il tampone ogni 48 ore.

Senaldi a Paragone: “Il tampone è peggio del Green pass”

Lo dice esplicitamente. Continua Senaldi: “Ci sono persone che muoiono male di coronavirus, c’è il lockdown: se non ti hanno persuaso la paura di morire o di essere intubato, niente ti convince. Allora lo Stato o mette l’obbligo oppure cerca di indurti a farlo. Il tampone è peggio del green pass“. Intanto è sotto gli occhi di tutti il caos di queste ore e le prime ribellioni al Green pass. Il mondo della scuola in primis è in ebollizione. L’inizio della scuola con l’incubo della dada è dietro l’angolo.

https://twitter.com/i/status/1425889793125277699

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *