Uccisa a botte perché indossava i jeans: la tragica morte di Neha, ragazza indiana di 17 anni

mercoledì 28 Luglio 8:44 - di Natalia Delfino
ragazza indiana

Una ragazza indiana di 17 anni è stata uccisa dai familiari perché aveva indossato un paio di jeans. La vicenda si è verificata nel distretto di Deoria, una delle aree più arretrate dello stato dell’Uttar Pradesh. I fautori della violenza, secondo quanto ricostruito dopo la denuncia della madre di Neha Paswan, Shakuntala Devi Paswan, sarebbero stati i nonni paterni.

La ragazza indiana massacrata perché indossava i jeans

Secondo quanto ricostruito dalla Bbc, al termine di una giornata di digiuno religioso, Neha si era messa a pregare indossando dei jeans. Un abbigliamento ritenuto non consono dai nonni, che le avrebbero intimato di cambiarsi. Il rifiuto della ragazza ha provocato una discussione degenerata in percosse e poi in linciaggio da parte dei parenti. Ridotta ormai all’incoscienza, Neha è stata caricata su taxi dai nonni, i quali avevano assicurato alla madre che l’avrebbero portata in ospedale.

Le violenze contro le donne e le bambine

La ragazza, invece, è stata ritrovata morta, appesa a un ponte sul fiume Gandak. Dall’autopsia è emerso che le percosse avevano frantumato il cranio di Neha. Per la vicenda la polizia ha incriminato dieci persone e  ne ha arrestate quattro: i due nonni, uno zio e l’autista del taxi. Sulla possibilità, però, che si arrivi davvero a una condanna adeguata restano molti dubbi. La storia di Neha, infatti, non è affatto un unicum in India, dove le violenze cui vengono sottoposte le donne, le ragazze e, perfino le bambine, restano indicibili e dove di recente proprio i jeans sono assurti a simbolo di libertà, dopo l’anatema lanciato dal primo ministro dello Stato dello Stato dell’Uttarakhand, Tirath Singh Rawat, che li aveva additati come simbolo della depravazione morale in cui è sprofondata la società indiana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )