La Scozia tifa Italia, Mancini come Braveheart: “Salvaci, sei la nostra ultima speranza”

sabato 10 Luglio 14:52 - di Gabriele Alberti
Scozia tifa Italia

In Scozia fanno il tifo per l’Italia. Bellissima prima pagina del  giornale indipendentista scozzese “The National” dedicata alla finalissima di Wembley Inghilterra-Italia. L’attesa cresce e nel Regno Unito e  c’è chi non ci pensa minimamente a sostenere la Nazionale della Regina.

Scozia, Mancini Braveheart

“The National” pubblica pertanto nell’edizione odierna  in prima pagina una foto di Roberto Mancini nei panni dell’eroe nazionale William Wallace, nella trasposizione cinematografica di Mel Gibson in Braveheart – Cuore impavido“.

La Scozia tifa Italia: “Non possiamo sopportare che si vantino per altri 55 anni”

Il titolo: «Salvaci Roberto, tu sei la nostra ultima speranza». Fa un cerro effetto. E il sottotitolo spiega come sarebbe insostenibile, insopportabile avere a che fare con la prosopopea degli inglesi: «Non possiamo sopportare che si vantino per altri 55 anni», si legge chiaro e tondo. Agli Azzurri faranno di tutto, tenedo le dita incrociate, per accontentare gli scozzesi.  Il giornale nazionalista scozzese The National è uno di quelli che con più vigore si batte per l’indipendenza della Scozia. Ancora è molto alta la tensione con la Madre Patria, se Roberto Mancini viene dipinto come l’eroe nazionale.

Sul Daily Star, foto con pizza e ananas

E pensare che ovviamente le  prime pagine dei tabloid inglesi non hanno lesinato critiche cattive nei nostri confronti. per via anche del dente avvelenato del famoro rigore “regalato” che ha incendiato la partita decisiva. Il Daily Star oggi mostra una foto per denigrarci: la foto di un’ananas su una pizza. Ieri ci hanno definito loschi. Consoliamoci col fatto che oltre alla Scozia gran parte d’Europa ci sosterrà, incrociando le dita. Intanto godiamoci l’insolita veste di Roberto Mancini eroe dell’irredentismo scozzese; con il look di William Wallace, l’eroe nazionale scozzese che combatteva per l’indipendenza dall’Inghilterra nel 13mo secolo. Vicenda resa popolare da Mel Gibson in ‘Braveheart’, il film da lui diretto vincitore di ben cinque Oscar.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica