“Non sono una vedova di Conte”: Travaglio perde le staffe con la giornalista del “Financial Times”(video)

sabato 22 Maggio 10:08 - di Marta Lima

Silvia Sciorilli Borrelli, corrispondente da Milano del “Financial Times”, è riuscita nell’impresa di far rinnegare il suo pupillo, Giuseppe Conte, a Marco Travaglio, al termine di un acceso botta e risposta andato in onda ieri sera a “Otto e mezzo“, sulla Sette. La giornalista, che segue le vicende politiche italiane da Milano, fa notare a Travaglio che “tutti volevano Draghi, e adesso, arrivato lui, dopo 3 mesi non va bene neanche lui…”. “Ma dove sono questi tutti? Tu lo volevi!”, replica Travaglio. E la Sciorilli Borrelli: “Se ragioniamo tra sostenitori di Draghi e vedove di Conte…”.

Conte rinnegato da Travaglio, poi il pentimento

Il direttore del “Fatto Quotidiano” abbocca alla provocazione e si sente direttamente chiamato in causa, esplodendo: “Ma chi se ne frega di Conte!”. Dallo studio, il direttore della “Stampa“, Massimo Giannini, gli fa notare che tutti i partiti hanno sostenuto e votato Draghi, ma Travaglio torna a fare il piccolo fan di Conte: “E’ stato Mattarella a chiamare Draghi per un governo che doveva sostituirne uno che stava lavorando bene…”. Vedova no, nostalgico sì, a quanto pare. Travaglio si comporta meglio di un addetto stampa. “Passi avanti merito di Draghi? Tutto il mondo esce dall’emergenza e tornano alla normalità. Anche l’anno scorso era accaduto in questi giorni, la differenza è che abbiamo i vaccini. Il merito di Draghi è quello di aver proseguito il lavoro del governo precedente”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *