Cinema, in arrivo il nuovo Superman nero: si cercano protagonista e regista di colore

venerdì 7 Maggio 12:19 - di Redazione
Superman nero

Per la prima volta sarà un attore nero a vestire i panni del prossimo “Superman” e a dirigere la pellicola un regista afro-americano. Lo riporta il  Daily Mail. Ta-Nehisi Coates, l’acclamato romanziere che ha ampliato il mondo di Wakanda per i fumetti Marvel, sta scrivendo la sceneggiatura e dovrebbe consegnarla ai capi della Warner Bros a dicembre prossimo.  Dunque, il l prossimo film di Superman avrà, per la prima volta in assoluto, un attore nero nel ruolo principale e un regista nero al timone. Anche se non è la prima volta che un Superman nero appare sul grande schermo. Nel 2009 un personaggio chiamato Calvin Ellis infatti era stato introdotto per la prima volta nella serie ‘Final Crisis 7’ come Superman da un universo alternativo. Non è la prima volta:  era toccato al  Lupin afro-francese e al  James Bond black e donna.

Superman nero: diversi candidati per il ruolo

Quel personaggio è nato in “Earth 23”. Lo scrittore di fumetti Grant Morrison ha detto di essersi ispirato a Barack Obama quando ha creato il personaggio. Ma non c’è alcuna indicazione che sarà questa versione di Superman ad apparire nella sceneggiatura di Coates. Ancora non è stato annunciato nessun regista o star ma secondo il ‘The Hollywood Reporter ci sono diversi candidati per i ruoli. Nel 2019  si diceva che Michael B. Jordan fosse coinvolto nello sviluppo di un film con un Superman nero. Ma da allora l’attore ha minimizzato le voci secondo le quali potrebbe apparire nel film di Coates. Al Reporter il mese scorso ha dichiarato l’attore: ”Sono lusingato che le persone mi abbiano coinvolto in quelle voci. È sicuramente un complimento, ma per ora sto solo guardando”. Secondo alcune indiscrezioni i boss della Warner potrebbero scegliere un nome relativamente sconosciuto per il nuovo film. Come hanno fatto quando Brandon Routh ha indossato il mantello per ‘Superman Returns’ nel 2006.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *