Lucca, bimba cade dalla finestra e si salva grazie ai fili del bucato dopo un volo di quattro metri

domenica 7 Marzo 10:20 - di Milena Desanctis
cade dalla finestra

Tragedia sfiorata a Lucca. Una bambina di tre anni  cade dalla finestra della sua abitazione finendo sul terrazzo del piano di sotto. È successo a Fabbriche di Vergemoli, un paese in provincia di Lucca. La bambina sarebbe precipitata dalla finestra mentre la madre dormiva, ma non avrebbe riportato gravi conseguenze e non sarebbe in pericolo di vita. Ad attutire l’impatto con il suolo, dopo una caduta di 4 metri, sarebbero stati alcuni fili per stendere il bucato. I genitori si sono accorti dell’incidente e hanno chiamato i soccorsi.

Lucca, la bambina è ricoverata al Meyer

Dopo averla stabilizzata, i sanitari hanno provveduto poi al suo trasporto in elisoccorso Pegaso all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze dove la piccola è stata ricoverata. Dai primi accertamenti medici sarebbero escluse gravi conseguenze. E la bambina non è in pericolo di vita. Ha riportato un trauma facciale a contusioni agli arti superiori e inferiori. Da ricostruire la dinamica esatta dell’incidente ma dalle prime informazioni pare che la bimba abbia aperto la finestra mentre la madre dormiva.

Cade dalla finestra, il precedente a Salerno

Due settimane fa a Salerno anche un altro bimbo è caduto dalla finestra. Un bambino di sette anni si è affacciato alla finestra ed è caduto giù. Per fortuna si trattava di un piano rialzato. Ferito alla testa ha poi vagato per la città. L’episodio ha scosso molto la comunità, anche perché il piccolo era in stato confusionale e ricordava solo il suo nome di battesimo. A dare l’allarme, come racconta fanpage.it, era stata una donna di passaggio nella piazza che ha notato il bambino da solo e gli ha chiesto se avesse bisogno di aiuto, se si fosse perso.

La corsa in ospedale della mamma

La mamma che si era allontanata da casa per fare la spesa appena rientrata si è accorta subito dell’assenza del figlio. Immediatamente ha avviato le ricerche. Ha quindi appreso da un negoziante che il bimbo era stato portato in ospedale. E lo ha raggiunto immediatamente.

A Roma cade dalla finestra della scuola

Altro caso a Roma. Questa volta uno studente di 13 anni è caduto dalla finestra al secondo piano di una scuola media nel centro storico. Soccorso e portato, in codice rosso, all’ospedale Gemelli, il ragazzo ha subito un politrauma in diverse parti del corpo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica