Boris Johnson si vaccina con Astrazeneca. Draghi: «Lo farò anch’io, lo ha già fatto mio figlio»

venerdì 19 Marzo 20:53 - di Eugenio Battisti

Boris Johnson è stato vaccinato con AstraZeneca. “Vacciniamoci”, ha scritto il premier britannico su twitter, postando una foto che lo ritrae mentre riceve la dose del siero anglo-svedese. “Vaccinarsi è la cosa migliore che possiamo fare per ritornare alla vita che ci manca tanto”. Lo aveva pre-annunciato ieri, subito dopo il via libera dell’Ema alla ripresa delle somministrazioni del vaccini ‘sospetto’. Sospese in via cautelativa da alcuni paesi dell’Ue, tra i quali anche l’Italia.

Boris Johnson si è vaccinato con Astrazeneca

“Il vaccino Oxford è sicuro e quello Pfizer è sicuro”, ha detto alla stampa il premier 56enne. “La cosa non sicura è prendersi il Covid. Per questo è importante che tutti ci facciamo il vaccino quando arriva il nostro turno”.

Draghi: non ho problemi. Farò il vaccino anglo-svedese. Quando sarà il mio turno

Mario Draghi farà lo stesso. Lo ha annunciato il premier, rispondendo a una domanda durante la conferenza stampa sul via libera di Palazzo Chigi al dl ristori. “Non ho ancora fatto la prenotazione, ma la mia classe di età è entrata. Lo farò e farò Astrazeneca, certo. Mio figlio l’ha fatto l’altro ieri a Londra, non c’è nessun dubbio, nessuna prevenzione”.

Un segnale che in molti attendevano. Per restituire fiducia ai cittadini bombardati di notizie contrastanti sulla presunta ‘pericolosità’ del vaccino Astrazeneca. Se il blocco temporaneo delle somministrazioni ha avuto contraccolpi negativi sulla campagna vaccinale, gli effetti dureranno poco, ha aggiunto l’ex numero uno della Bce.

Figliuolo e Curcio si vaccineranno domani

Ancora due testimonial d’eccezione.  Il commissario all’emergenza Francesco Figliuolo e il numero uno della Protezione civile Fabrizio Curcio hanno dato l’annuncio: si sottoporranno al vaccino anglo-svedese. La vaccinazione anti-covid avverrà domani alle 10 presso la città militare della Ceccignola. Alla presenza della stampa. Anche la cancelliera tedesca, Angela Merkel ha sciolto le riserve. “Mi vaccinerei con Astrazeneca. Ma vorrei aspettare che sia il mio turno“.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )