Usa, bufera sul governatore dem di New York Cuomo: rischia l’indagine o l’impeachment

lunedì 15 Febbraio 20:33 - di Valerio Falerni
Cuomo

I suoi briefing quotidiani gli sono valsi un Emmy e la sua schiettezza lo ha proiettato sulla scena nazionale come il modello da seguire. La sua animosità contro Trump ha invece fatto sognare i nemici di The Donald, che già lo vedevano ministro della Giustizia. Invece Andrew Cuomo, governatore dello Stato di New York rischia l’impeachment. Per uno di quei contrappassi danteschi che si diverte a riservare la storia, Cuomo è nella bufera per aver nascosto i numeri reali sulle morti per il virus nelle case di cura. Proprio come se fosse, aggiungiamo noi, un Trump qualsiasi.

Avrebbe taroccato il numero dei morti per Covid

Lo Stato di New York è il più colpito dalla pandemia. E molti democratici vogliono vederci chiaro. Una parte spinge per far avviare un’indagine e un’altra chiede al governo federale di spogliarlo dei suoi poteri speciali. I repubblicani, ovviamente, si spingono oltre e ne chiedono la messa in stato di accusa o, in subordine, le dimissioni. Al momento, di fronte alla valanga di critiche, Cuomo tace. Il picco della pandemia lo ha innalzato su un piedistallo e ora il sospetto sul reale numero di decessi rischia di abbatterlo. L’anno prossimo ci sono le elezioni e lui ha tutta l’intenzione di ricandidarsi a governatore.

Cuomo è nemico giurato di Trump

A dar fuoco alle polveri sono state le ammissioni di Melissa De Rosa, tra le sue più strette collaboratrici. Al telefono con altri democratici, le era scappato di dire che i dati sulle morti per Covid nelle case di cura sono stati nascosti per «paura che fossero usati contro l’Amministrazione». Sospetti in tal senso, in realtà, già allignavano un po’ ovunque. Quelle parole li hanno confermati in pieno. Il primo a mettere in difficoltà Cuomo era stato il rapporto del procuratore di New York, Letitia James. Vi si parlava di un numero di morti sottostimato del 50 per cento. Cuomo lo rivide rialzandolo del 40. Le polemiche sembravano placate. E invece è arrivata la nuova bomba. E ora Cuomo si trova a un passo da quell’impeachment che per mesi aveva chiesto contro Trump.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica