Ricciardi crea il panico: ci vuole un lockdown totale, altro che sciare… Sgarbi: cacciatelo

domenica 14 Febbraio 17:40 - di Redazione
Ricciardi

Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Speranza, riconfermato nel governo Draghi, crea il panico con alcune uscite sulla pandemia da coronavirus. Afferma che il Cts è d’accordo nel rivedere la decisione di riaprire gli impianti delle stazioni sciistiche. E poi afferma che è “urgente cambiare subito la strategia di contrasto al virus SarsCov2: è necessario un lockdown totale in tutta Italia immediato, che preveda anche la chiusura delle scuole  facendo salve le attività essenziali, ma di durata limitata”. In realtà Ricciardi aveva invocato il lockdown generale anche a metà gennaio.

Le reazioni. Salvini: basta con gli esperti che seminano paure

Le reazioni non si sono fatte attendere. “Non ho parole – commenta Matteo Salvini – Non se ne può più di “esperti” che parlano ai giornali, seminando paure e insicurezze, fregandosene di tutto e tutti. Confidiamo che con Draghi la situazione torni alla normalità”.

E poi c’è stato il tweet del presidente della Liguria Giovanni Toti: “Tutte le sante domeniche il super consulente del Ministero della Salute Ricciardi invoca un nuovo lockdown totale. Ogni domenica i cittadini e le imprese italiane si chiedono perché non sia possibile un lockdown ad personam per Ricciardi. Aiuto… Presidente Draghi…”.

Marsilio: il governo dica che la stagione sciistica è finita

E’ sconfortato Marco Marsilio, presidente dell’Abruzzo: “Per noi qui in Abruzzo non cambia nulla visto che siamo in zona arancione e già sapevamo che non avremmo potuto riaprire gli impianti sciistici. Certo, per chi fino a ieri e oggi stesso, ha preparato le piste, assunto personale, accumulato spese, il disagio è grande. Posso capire certamente le ragioni sanitarie che consigliano cautela, ma a questo punto bisogna rompere gli indugi e il governo deve dire chiaramente che la stagione è finita”.

Sgarbi: Draghi deve cacciare Ricciardi

Vittorio Sgarbi chiede a Draghi di cacciare Ricciardi: «Sarebbe assurdo un nuovo lockdown totale: significherebbe che siamo governati dalla paura». Per dare il segno della discontinuità – aggiunge – “Draghi deve rinnovare il Comitato tecnico scientifico e cacciare, con Speranza, Walter Ricciardi”.

Crisanti: ha ragione, serve il lockdown generale

E’ però d’accordo con Ricciardi, però, il professor Andrea Crisanti: “Un lockdown nazionale? E’ quello che ho detto anche io. Fra una settimana la variante inglese si diffonderà a una velocità senza precedenti e qui si parla di riaprire tutto.  La variante inglese è destinata ad aumentare. In tre settimane è passata da meno di 1% al 20%, è quella che diventerà predominante nel nostro Paese”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )