FdI presenta il dossier “verità” sul piano pandemico: “Speranza vuole nascondere qualcosa” (video)

lunedì 22 Febbraio 14:19 - di Giovanni Pasero
fratelli d'italia, iniziativa foto

“Fdi annunciò un ricorso al Tar contro il governo, per ottenere tutti i documenti che ci erano stati negati. Abbiamo tentato attraverso il Parlamento, anche con la presentazione di un’apposita mozione, di avere i documenti del Cts, ma Pd, Leu e M5s hanno bocciato le nostre richieste e nemmeno alle interrogazioni che abbiamo depositato, è arrivata una risposta. Con il ricorso accettato dal Tar, i cittadini possono conoscere le mancanze e le lacune che ci sono state sul piano pandemico, che dimostrano una cosa evidente: il ministro Speranza non ha detto la verità”. Lo ha affermato il capogruppo di Fdi alla Camera, Francesco Lollobrigida, in una conferenza stampa nella quale ha puntato il dito contro le affermazioni fatte in questi mesi dal titolare della Salute sul piano nazionale per fronteggiare il Covid.

Ecco perché il ministro Speranza ha mentito

“Se questo è davvero il ‘governo dei migliori’ vogliamo ricordare al presidente Draghi che i ‘migliori’ non mentono. Il ministro della Salute ha la responsabilità di aver nascosto la verità ai cittadini, dovrebbe dimettersi”, ha concluso. Marcello Gemmato, responsabile nazionale Dipartimento Sanità FdI, attacca. “Il ministro Speranza sia trasparente. Finora non lo è stato” Gemmato ricorda che “l’Italia è il Paese al mondo che ha nel rapporto per centomila abitanti il maggior numero di morti per coronavirus. Ci avviamo alle centomila vittime. Evidentemente siamo arrivati impreparati e abbiamo gestito la pandemia in maniera inopportuna. Ma soprattutto ad oggi non ci vengono prodotti tutti i documenti. Evidentemente il ministro Speranza vuole nascondere qualcosa. Sotto questo aspetto Fratelli d’Italia sta conducendo una battaglia di verità”.

“Ecco le bugie di Speranza sul piano pandemico”

“Ecco cosa ci nascondevano. Dobbiamo diffonderlo e farlo sapere a tutti”, attacca Galeazzo Bignami. “La task force che doveva fronteggiare tutte le emergenze era solo un tavolo informale. In questi verbali si legge che il dottor Giuseppe Ippolito consiglia di attivare il piano pandemico. Ma Speranza non l’ha fatto. E vogliamo chiedere conto di perché il ministro ha mentito. Riteniamo quindi doveroso che il ministero ci dica: Andatevene al Tar, noi non vi diamo nulla”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica