L’Udc gela i sogni del governo: “No alla relazione di Bonafede. Siamo nel centrodestra”

lunedì 25 Gennaio 16:25 - di Eleonora Guerra
udc governo

L’Udc voterà no alla relazione del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ribadisce che il suo perimetro politico è quello del centrodestra e assicura: “Non ci muoveremo come singoli”. Riuniti in un vertice nella sede nazionale di via in Lucina, i senatori centristi fanno arrivare una nuova tegola sulle teste del governo giallorosso, che sulla relazione di Bonafede si gioca un passaggio delicatissimo. “L’Udc non farà mai da stampella al governo”, ha assicurato la senatrice Paola Binetti all’agenzia di stampa Adnkronos.

Il no dell’Udc a Bonafede: “Conte si deve dimettere”

Al vertice hanno partecipato, oltre alla Binetti, i colleghi senatori Antonio De Poli e Antonio Saccone, ma non, come precisato da una nota del partito, non ha preso parte il segretario dimissionario Lorenzo Cesa. “Sicuramente Conte si deve dimettere e quello che deve nascere è un governo nuovo…”, ha spiegato l’esponente Udc. “Mi affido alla saggezza del presidente Mattarella, che sarà in grado – ha sottolineato la senatrice – di valutare quale sarà la migliore soluzione del Paese. Se deve essere un Conte ter voglio capire con chi sarà e cosa vorrà fare. Voglio sapere con chi verrà fatto e quali obiettivi si propone, perché noi riteniamo che fino ad ora il Conte uno e il bis si siano veramente dispersi su una serie di obiettivi del tutto secondari e non necessari per il Paese”.

Binetti: “Non ci muoveremo mai come singole persone”

Per Binetti ”bisogna dare solidità e strutturare questo passaggio così delicato per il Paese, avendo uno sguardo su tutte le persone che in questo momento possano contribuire a risolvere l’emergenza”. ”Noi – ha aggiunto – siamo tutti propensi a portare l’Udc come soggetto politico al servizio del Paese, nei modi in cui sarà più utile”. Si capisce, insomma, che i centristi guardano alla possibilità di un nuovo governo a prescindere anche dal voto. Ma con dei paletti precisi: ‘Non ci muoveremo mai come singole persone…”. 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica