Stop ai voli dal Brasile, le nuove varianti terrorizzano Speranza: «Massima prudenza»

sabato 16 Gennaio 19:00 - di Fortunata Cerri
Speranza

«Ho firmato una nuova ordinanza che blocca i voli in partenza dal Brasile e vieta l’ingresso in Italia di chi negli ultimi 14 giorni vi è transitato. Chiunque si trovi già in Italia, in provenienza da quel territorio, è tenuto a sottoporsi a tampone contattando i dipartimenti di prevenzione». Lo annuncia sui social il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Speranza: «Scegliamo la strada della massima prudenza»

«È fondamentale – spiega – che i nostri scienziati possano studiare approfonditamente la nuova variante» brasiliana di coronavirus Sars-CoV-2. «Nel frattempo scegliamo la strada della massima prudenza».

Brasile, la nuova variante

L’attenzione sulle nuove varianti brasiliane è alta. La variante del virus Sars-CoV-2 denominata «P.1», detta appunto «brasiliana», desta particolare preoccupazione nella comunità scientifica e ha già spinto il Regno Unito a chiudere i confini ai viaggiatori provenienti da quel Paese.

Colpito il Giappone

La variante del Brasile ha già raggiunto il Giappone. Felipe Naveca, vicedirettore della ricerca presso la fondazione Oswaldo Cruz, ha detto alla Bbc che la nuova variante si è sviluppata separatamente da quelle nel Regno Unito e in Sud Africa, pur mostrando alcune delle stesse caratteristiche: «Alcune di queste mutazioni sono state collegate a una maggiore trasmissibilità e questo è motivo di preoccupazione». Naveca ha aggiunto di non disporre ancora di dati che suggeriscano che i vaccini esistenti siano meno efficaci contro la nuova variante. «Dobbiamo fare molto di più il sequenziamento dei campioni per rispondere a questa domanda», ha detto.

Ordinanza di Speranza valida fino al 31 gennaio

L’ambasciata italiana in Brasile ha detto su Twitter che l’ordinanza è valida fino al 31 gennaio.

Il Brasile ha oltre otto milioni di casi. È il terzo paese con il maggior numero di contagi da coronavirus dopo gli Stati Uniti e l’India. E il secondo per numero di morti da Covid-19. Oltre 200mila dopo gli Stati Uniti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica