“Sembrava una bomba”. Palazzo di Madrid sventrato da un’esplosione: almeno due morti (video)

mercoledì 20 Gennaio 18:00 - di Giovanni Pasero
madrid palazzo

Almeno due persone sono morte e molte altre sono rimaste ferite oggi pomeriggio in un’esplosione di un palazzo nel centro di Madrid. L’esplosione, avvenuta in un edificio in via Toledo, ha causato danni diffusi, secondo le riprese video twittate dal servizio di informazioni di emergenza del municipio di Madrid. “Sembrava una bomba”, hanno dichiarato alcuni testimoni al quotidiano As.

Il palazzo sventrato nel cuore di Madrid

Almeno quattro piani sono stati colpiti dall’esplosione e i vigili del fuoco stanno evacuando le persone dall’area, ha detto il sindaco. L’edificio potrebbe essere a rischio di crollo. Al momento si ipotizza una fuga di gas. Il sindaco di Madrid José Luis Martínez-Almeida si è recato sul luogo dell’esplosione per una ”valutazione preliminare di quanto accaduto”. Lo riporta El Mundo, spiegando che il primo cittadino ha confermato la presenza di almeno due vittime, un uomo e una donna. Al momento l’edificio “è in fiamme dall’interno e non si ritiene prudente un intervento da parte dei vigili del fuoco”, ha riferito Almedia. Il rischio è una ”fuga di gas che potrebbe compromettere seriamente la stabilità dell’edificio”, ha detto aggiunto, non escludendo la possibilità di effettuare un ”crollo controllato” dell’edificio.

Le autorità ipotizzano una fuga di gas

Una delle due vittime è una donna di 85 anni, confermano le autorità sanitarie spagnole, mentre una terza persona di 26 anni è stata ricoverata dell’ospedale di La Paz in condizioni medio gravi con diverse fratture. Non si hanno notizie sull’uomo deceduto. Un quarto uomo di 53 anni, con ferite lievi, è stato ricoverato all”ospedale Ramón y Cajal. Sono invece rimasti illesi gli anziani della casa di riposo e i bambini della scuola vicino ai quali si è verificata l’esplosione. Alcuni testimoni, in un primo momento, hanno rivissuto la paura degli attentati dell’11 marzo 2004. Ma si è chiarito in poco tempo che si trattava solo di un incidente. La deflagrazione è avvenuta probabilmente a causa di una fuga di gas durante un intervento alla caldaia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica