L’addio di Trump alla Casa Bianca sulle note di Sinatra e con una promessa: “In qualche modo tornerò” (video)

mercoledì 20 Gennaio 17:03 - di Laura Ferrari
trump addio

“Promesse fatte, promesse mantenute”. La frase di addio di Donald Trump campeggia in queste ore sul sito della Casa Bianca. Ma è lo stesso presidente uscente a lasciare la porta aperta a un futuro clamoroso ritorno. “Torneremo, in qualche modo”, ha promesso Trump prima di lasciare per l’ultima volta Washington da presidente degli Stati Uniti d’America.

L’aereo diretto in Florida con a bordo Donald e Melania Trump si è alzato in volo alle 9,41 ora locale, dalla base di Andrews, mentre a terra venivano diffuse le note di “My way” di Frank Sinatra. Prima del decollo ha salutato sostenitori ed amici alla Joint Base Andrews, nel Maryland. “Torneremo, in qualche modo”, ha assicurato Trump nel suo ultimo discorso da presidente.

“Abbiamo fatto la più grande riduzione delle tasse nella storia del nostro paese”, ha poi detto rivendicando alcuni risultati raggiunti dalla sua Amministrazione. “Abbiamo il più grande Paese e la più grande economia del mondo”, ha sottolineato Trump, secondo il quale gli Stati Uniti usciranno presto dalla crisi ed in campo economico “inizieranno ad arrivare numeri incredibili”. “Noi abbiamo lavorato sodo. Come direbbero gli atleti, in campo abbiamo dato tutto”, ha aggiunto Trump.

Addio di Trump alla Casa Bianca senza citare Biden

E ancora: “Abbiamo il Paese e l’economia più grandi del mondo. Siamo stati colpiti duramente dalla pandemia, ma abbiamo fatto qualcosa che è considerato un miracolo medico: abbiamo sviluppato un vaccino in nove mesi”.

Il tycoon ha promesso quindi che continuerà “a lottare per voi”. “Abbiate una bella vita, ci rivedremo presto”, ha insistito, ribadendo quanto già detto al momento di lasciare la Casa Bianca ai reporter che attendevano di seguire la sua partenza da Washington. E’ stato “un grande onore”, l'”onore di una vita” essere stato il 45esimo presidente degli Stati Uniti, aveva aggiunto prima della partenza.

“Voglio ringraziare il Congresso. E voglio ringraziare tutte le grandi persone di Washington Dc, tutte le persone con cui abbiamo lavorato per mettere insieme questo miracolo. Quindi buona vita. Ci vediamo presto, grazie mille”, l’addio ad amici e sostenitori con l’augurio di “buona fortuna e grande successo alla nuova amministrazione”, senza mai citare Joe Biden. Ma rispettando la tradizione, Trump ha lasciato alla Casa Bianca una lettera per il suo successore, riferisce la Cnn. Anche Melania, secondo l’emittente, avrebbe lasciato “un breve messaggio di benvenuto” a Jill Biden. Non sono noti al momento nel dettaglio i contenuti del messaggio.

Ha lasciato una lettera a Biden, come da tradizione

Secondo la Cnn inoltre, Trump avrebbe ignorato il discorso che i suoi assistenti avevano preparato per lui in vista dell’evento di saluto alla Joint Base Andrews. La Cnn cita fonti bene informate precisando che Trump ha deciso di scartare il discorso dopo averlo letto questa mattina alla Casa Bianca.

Dopo il breve discorso di addio, Trump e Melania si sono quindi imbarcati sull’Air Force One che li porterà in Florida, a Palm Beach. Sulle note appunto della canzone di Frank Sinatra. Una scelta forse non casuale, per un brano il cui testo recita: “Rimpianti, ne ho pochi, troppo pochi per menzionarli, ho fatto quel che ho fatto. Ma più di questo, ho sempre fatto tutto a modo mio”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )