Gf Vip nella vergogna, Dante dissacrato. Giulia trasforma il sommo Vate nel sommo Water. Ed è bufera

giovedì 14 Gennaio 11:05 - di Angelica Orlandi
Gf Vip Dante

Gf Vip raggiunge il punto più basso. Ignoranza senza fine. La regia intendeva celebrare il 700° anniversario di Dante Alighieri  con una sorta di gara sull’autore della Divina Commedia. Anche con ironia. Zelletta -che pure ammette di non avere studiato molto – provoca la crisi di risate di Maria Teresa Ruta. Che si prende l’ironia di Tommaso Zorzi.  “Dante entra in Paradiso”, è l’imput:  “Ma allora è morto…”, sentenzia Zelletta. Qualcosa non gli torna: “Ma come fa a essere morto, se ha scritto la Divina Commedia ? Lui è in viaggio da vivo”.  Pertanto, “come fa da vivo a entrare in Paradiso“… Il Sommo Poeta viene già ridicolizzato abbastanza, con la Ruta stesa a terra per le risate. Ma non finisce qui lo spettacolo indegno.

Il Gf Vip tocca il fondo sulla serata Dante

Un insulto. Voto zero a tutti. Altri sfondoni. Beatrice è morta di vecchiaia, sentiamo affermare. Poi arriva un’altra “studiosa”, Cecilia, a  storpiare alcuni versi famosi: trasforma il celebre “Non ti curar di lor, ma guarda e passa” in “Non ti curar coloro”; Samantha De Grenet trasforma con orrore gli “Ignavi” in “Ignari”. Roba che uno scolaro svogliato delle scuole medie potrebbe avere già assimilato. Non finisce qui. Il fondo lo tocca Giulia, trasformando il Sommo Vate in “Sommo Water”. E dopo questo scempio la regia pensa bene di staccare, con uno spazio pubblicitario. La frittata è fatta comunque. La frase infelice – per usare un eufemismo- di Giulia arriva all’orecchio di telespettatori e utenti social che si scagliano contro la concorrente furibondi. Lo spettacolo è intollerabile, hanno ragione.

Gf Vip e Dante: furia del web

Tra l’altro sui social si scatenano i commenti che rivelano una certa cultura da parte di chi segue il Gf Vip . Gli insulti  sono ironici e puntuali, a dimostrazione che chi segue il reality di Canale 5 non si vuole bere le scempiaggini dei concorrenti. E si imbufalisce quando si superano i limiti della decenza. Probabilmente la regia e gli autori non si aspettavano un’ignoranza crassa esibita con tale disinvoltura e noncuranza. Pertanto sui social si sta scatenando la bufera contro l’ignoranza di Giulia, che risponde pure con ironia e sarcasmo sul piano culturale. Facendo arrabbiare ancor più il pubblico: che un’ ignorante, come lei ha dimostrato di essere, possa pure fare la spiritosa eb rispondere con ironia sul terreno culturale è il colmo. Più in basso di così...

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )