Monti benedice i Cinquestelle sul Mes. Meloni: «I grillini si sono svenduti per mantenere i privilegi»

giovedì 10 Dicembre 19:30 - di Giorgia Castelli
Meloni

«Il M5S elogiato da Mario Monti per il Mes».  Giorgia Meloni ha commentato su Fb la benedizione di Monti ai 5S. Scrive ancora la leader di FdI: «Finisce così la storia del movimento anticasta, svenduto per mantenere quei privilegi che avevano giurato di combattere».

La benedizione di Monti ai 5S

I 5Stelle  hanno ricevuto le congratulazioni di Monti sul loro voltafaccia agli elettori. «So che quello del Mes è ed era una tema non facile per il M5S. Non facile ma non impossibile. Questa forza  politica aveva bisogno di un impegno di pedagogia didattica. Questo impegno mi sembra sia avvenuto  e abbia dato i suoi buoni frutti». A parlare è stato lo stesso Mario Monti che i grillini avevano aspramente criticato per la sua politica eurocentrica e per l’austerity imposta al popolo italiano.

Meloni, i commenti del web

Il post di Giorgia Meloni ha ricevuto una valanga di commenti. Scrive un utente: «Era già tutto programmate la minaccia delle dimissioni faceva parte del gioco sporco. Il presidente Conte era sicuro che alla fine sarebbe andata a finire così. Non ha avuto mai il minimo dubbio e modestamente neanche io. Vergognoso comportamento». E un altro aggiunge: «Ormai sono finiti. Una volta venduta l’anima non si torna più indietro. Alle prossime elezioni il verdetto sarà inequivocabile». E un altro osserva caustico: «In pratica con la storia della pedagogia didattica gli sta dicendo “bravi i miei bimbi speciali, vi siete comportati bene”». C’è di puntualizza: «Il più grande difetto dei professori. Mai scendere dalla cattedra… Ci stanno rovinando questi professori…». E infine c’è chi dice: «Un personaggio che con il governo tecnico ha fatto i tagli alla sanità e ha portato l’Italia nelle condizioni disastrose in cui versiamo in questo momento. Unico rammarico che prende ancora lo stipendio e i vitalizi».

Il M5S elogiato da Mario Monti per il Mes. Finisce così la storia del movimento anticasta, svenduto per mantenere quei privilegi che avevano giurato di combattere.

Pubblicato da Giorgia Meloni su Giovedì 10 dicembre 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )