Giorgia Meloni al Maurizio Costanzo Show: dalla politica al duetto con Gabriel Garko

martedì 1 Dicembre 11:53 - di Gianluca Corrente
Maurizio Costanzo Show

Una trasmissione tra il serio e il leggero, come vuole la tradizione del Maurizio Costanzo Show. E Giorgia Meloni, protagonista della puntata, non si tira indietro. Tocca argomenti importanti, poi sorride alle battute e finisce anche con un ballo su invito di Gabriel Garko. Un successo. Innanzitutto la politica: «Vorrei che al Colle non ci andasse uno di parte ma una persona che sappia far rispettare le regole. E che voglia far rispettare la Costituzione», afferma.

Giorgia Meloni al Maurizio Costanzo Show

Maurizio Costanzo introduce il tema del dialogo. «È vero che il governo non vi risponde mai e non accoglie le vostre proposte sull’emergenza Covid?». «Non ci rispondono mai, cestinano tutto. Buttate tutte le proposte che abbiamo presentato», le parole della Meloni.

Il candidato per il Campidoglio

Un altro tema affrontato è quello del candidato del centrodestra per il Campidoglio. «Ringrazio i romani che nei sondaggi dicono che mi vorrebbero sindaco di Roma. Ma mi sono presa un impegno con qualche milione di italiani, anche fuori dal perimetro della Capitale. Sarebbe ingiusto». Con gli alleati «ne stiamo parlando molto in questi giorni del candidato. Io ne ho uno in testa, ma, lo ripeto, non posso essere io».

Il divertente botta e risposta

Poi applausi per una parentesi simpatica al Maurizio Costanzo Show. «Stiamo parlando di sex symbol e qui abbiamo Bocci, Martino, Ciavarro, Garko. Chi è secondo lei tra questi un sex symbol?’», chiede Costanzo alla Meloni. «Ma lei mi vuol far litigare? Non darei mai una risposta del genere a questa domanda», risponde la leader di FdI. Che fa una battuta: «Ma sì, rispondo, è Costanzo…». «Io la querelo», la replica scherzosa.

I passi di ballo con Gabriel Garko

Il botta e risposta continua. Il padrone di casa rilancia: «Con chi ballerebbe un lento?». «Ma io non so ballare il lento», la replica. Allora l’attore Gabriel Garko prende l’iniziativa e la invita a ballare: «Andiamo su, anche io non so ballare…». Meloni non può dir di no e iniziano a ballare, e l’attore le fa fare il casquè. «Sapete quanti voti porta ballare con Garko….», sorride Costanzo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica