Covid, la proiezione di Natale fa paura: verso quota 70mila morti. Oggi altre 553 vittime e 16.308 positivi

sabato 19 Dicembre 18:07 - di Guido Liberati
Covid, bollettino

Sono 16.308 i positivi al tampone per il Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. I decessi sono 553. Venerdì i positivi erano stati 17.992, i decessi 674. In totale i casi dall’inizio della pandemia in Italia sono 1.938.083. I morti sono 68.447. Gli attualmente positivi sono 620.166 (-7.632) , i guariti e dimessi 1.249.470 (+23.384). In isolamento domiciliare ci sono 592.018 persone (-7.192).

Sono 176.185 i tamponi per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, in leggero calo rispetto a ieri, quando erano stati 179.800. Il tasso di positività (rapporto positivi-test, compresi quelli ripetuti e di controllo) è del 9,2%, in flessione rispetto al 10% di ieri (-0,8%).

Calano di 35 unità – nel saldo giornaliero tra ingressi e uscite – i pazienti in terapia intensiva per il Covid in Italia. I ricoverati nei reparti ordinari diminuiscono invece dii 405 unità nelle ultime 24 ore.

Questa la situazione regione per regione

EMILIA ROMAGNA – Sono 1.641 i nuovi contagi da Coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino reso noto oggi su un totale di 13.851 tamponi. in 24 ore ci sono stati altri 73 morti.
CAMPANIA – Sono 949 i contagi da coronavirus resi noti oggi in Campania secondo i dati contenuti del bollettino della Protezione Civile. Da ieri sono stati registrati altri 32 morti, che portano il totale a 2.560 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia.
PUGLIA – Oggi in Puglia sono stati registrati 1.382 casi positivi di Covid-19 su 10.848 test effettuati e 26 decessi. Lo rende noto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, nel bollettino sull’emergenza coronavirus.

Covid, allarmante crescita del Rt nel Lazio

LAZIO – Oggi su 15mila tamponi nel Lazio (-932) si registrano 1.410 nuovi casi di coronavirus (-18), 41 morti (-33) e +1.939 guariti. Diminuiscono secondo il bollettino i casi, i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è stabile al 9%.
LOMBARDIA – Sono 1.944 i contagi da coronavirus resi noti oggi in Lombardia secondo i dati contenuti del bollettino della Protezione Civile. Da ieri sono stati registrati altri 105 morti, che portano il totale a 24.330 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia.
FRIULI – Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 974 nuovi contagi da coronavirus su 12.921 tamponi (pari al 7.54%). In riduzione i morti: 8 casi più 1 pregresso (23 in meno rispetto a ieri) e in miglioramento anche le terapie intensive (55 totali, -4) e i ricoveri in altri reparti (594, -7). Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.
PIEMONTE – Sono 638 i nuovi contagi da coronavirus in Piemonte secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 38 morti.

In Veneto 3.843 nuovi contagi

VENETO – Sono 3.834 i nuovi contagi da Coronavirus in Veneto secondo il bollettino reso noto oggi dal governatore Luca Zaia. Da ieri ci sono stati altri 114 decessi. “In Veneto abbiamo eseguito 3,1 milioni di test molecolari, 1,5 milioni di rapidi – spiega durante una conferenza stampa on line -. I test molecolari effettuati nelle ultime 24 ore sono 18.924, i rapidi 39.877 per un totale di 58.801 tamponi nelle ultime 24 ore. Su questi tamponi i positivi nelle ultime 24 ore sono 3.834 pari al 6,52%”.
SARDEGNA – Sono 380 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi in Sardegna, su 4.068 i nuovi tamponi eseguiti, secondo l’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale. Nove i decessi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )