Coronavirus, 13.318 nuovi casi e 628 morti. Veneto, Lombardia e Lazio le regioni con più contagi

martedì 22 Dicembre 18:36 - di Giorgia Castelli
coronavirus

Sono 13.318 i nuovi casi da coronavirus riscontrati oggi in Italia dopo aver eseguito 166.205 tamponi. Da ieri, registrati altri 628 morti che portano il totale delle vittime a 69.842 dall’inizio dell’emergenza. In terapia intensiva sono ricoverate 2.687 persone (-44 da ieri), 1.301.573 sono i guariti in totale (+20.315 da ieri), mentre 605.955 sono gli attualmente positivi (-7.627). Questi i dati elaborati dal ministero della Salute consultabili sul sito della Protezione civile. Le regioni dove si registrano maggiori contagi nelle ultime 24 ore sono il Veneto con 3.082 nuovi casi, la Lombardia con 2.278 e il Lazio con 1.288.

Coronavirus, i dati regione per regione

Sono 2.278 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia. Da ieri sono stati registrati altri 92 morti. In Piemonte ci sono stati 674 i nuovi contagi su 5.483 tamponi eseguiti. Da ieri sono stati registrati altri 50 morti, di cui 5 oggi. In Puglia sono 876 i nuovi contagi su 10.420 test. Da ieri sono stati registrati altri 35 morti. Mentre in Basilicata  sono 76 i nuovi contagi. Da ieri secondo il bollettino sono segnalati 4 morti. La task force regionale comunica che ieri, 21 dicembre, sono stati processati 1.587 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19.

Coronavirus, in Veneto 150 morti

In Veneto da ieri si sono registrati 3.082 nuovi contagi e 150 morti che però sommano anche quelli non registrati lunedì. Lo ha sottolineato il presidente del Veneto Luca Zaia oggi nel corso del punto stampa. Nelle ultime 24 ore sono stati quasi 60.000 i tamponi fatti tra molecolari e test rapidi e i 3.082 casi positivi rilevati fanno scendere l’incidenza al 5,14% sul totale dei tamponi.

Nel Lazio 1288 casi e in Campania 791

Sono, invece, 1.288 i nuovi casi da coronavirus nel Lazio. Segnalati inoltre 56 morti. 1.775 i guariti nella Regione.  Sono 791 i nuovi casi in Campania. Segnalati inoltre altri 25 morti. In una nota si specifica che si tratta di 8 decessi avvenuti nelle ultime 24 ore e 17 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri.

Abruzzo: 86 nuovi contagi

In Abruzzo sono 86 i nuovi contagi. Da ieri sono stati registrati altri 8 morti. Da inizio pandemia i contagi sono stati 33.620. I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 16, di cui 12 in provincia di Chieti e 4 in provincia di Teramo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 8 nuovi casi. Inoltre 549 i nuovi casi in Friuli Venezia Giulia. Segnalati altri 20 morti. I nuovi casi sono pari al 6,6% dei tamponi effettuati (8.324 tamponi, di cui 917 test antigenici).

In Toscana 309 casi

In Toscana sono 309 i nuovi contagi. Da ieri sono stati registrati altri 22 morti. «I nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 309, il dato più basso dal 7 ottobre, su 2920 casi testati (10,6% positivi, dato più basso dal 21 ottobre)» ha annunciato su Facebook Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale.

 

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica