Borrelli su Bertolaso candidato a sindaco di Roma: «Lo vedrei bene. È un uomo straordinario»

venerdì 11 Dicembre 14:42 - di Chiara Volpi
Borrelli su Bertolaso

Da Borrelli su Bertolaso, parole di riconoscenza e stima. Il capo della Protezione Civile promuove a pieni voto l’eventuale candidatura di Guido Bertolaso a sindaco di Roma da parte del centrodestra per le prossime comunali del 2021. Intervistato dall’ex ministro Antonio Guidi a Radio Radio, il capo della Protezione civile usa parola di profonda stima per descrivere il suo predecessore, a cui riconosce nella sostanza, il ruolo di mentore e maestro nelle scelte professionali che li accomunano. Riassumendo tutto in una semplice, quanto efficace dichiarazione, che porta Borrelli a dire: «Bertolaso sindaco? Lo vedrei bene. È una persona straordinaria». Vediamo, allora, nel dettaglio e nella sua interezza, l’endorsement di Borrelli su Bertolaso.

L’endorsement di Borrelli su Bertolaso

È prodigo di complimenti e pieno di riconoscenza, il capo della protezione civile, che ai microfoni di Radio Radio, sul collega esperto di emergenze in veste di candidato sindaco della capitale, afferma: «Io ho lavorato con Guido Bertolaso. Ed è una persona straordinaria. Di grandi capacità. Un uomo di profonda bontà. Lo vedrei bene come sindaco di Roma, lo conosco bene». Non solo. A stretto giro, sempre dal contesto radiofonico, Borrelli su Bertolaso aggiunge anche: «Io sono uno che lo ha incontrato  casualmente, questo per dire che Guido non è uno che guarda in faccia alle raccomandazioni. Mi sono proposto da solo e poi ho fatto un percorso di vita che mi ha portato dove sono. E questo è dovuto anche ai suoi insegnamenti».

Parole di riconoscenza e stima

Parole di ammirazione e fiducia, quelle di Borrelli su Bertolaso, che colpiscono ma non sorprendono. Del resto, già all’indomani della convocazione di Bertolaso in Lombardia, in veste di “consulente personale” del governatore Fontana, alle domande dei cronisti, forse in cerca di polemiche e recriminazioni sui rapporti tra i due alla luce della nuova investitura dell’ex capo della Protezione Civile per realizzazione dell’ospedale Covid presso le strutture messe a disposizione della Fondazione Fiera di Milano al Portello, Borrelli non tentennò. E disse: «Sono felice che Guido Bertolaso possa dare una mano alla regione Lombardia e che possa essere di questa partita». Aggiungendo anche: «Sono una persona che è stata cresciuta da Bertolaso. E credo di aver imparato molto da lui. Il mio rapporto con lui è ottimo, e sarò felice di lavorarci insieme». Più chiaro di così.

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica