Anche l’Economist incorona Giorgia Meloni: “Fratelli d’Italia sta andando alla grande”

domenica 13 Dicembre 16:46 - di Marta Lima
La copertina dell'Economist dedicata a Giorgia Meloni

“Se il governo Conte dovesse cadere, le elezioni potrebbero portare a un esecutivo tutto a destra con una coalizione formata dai Fratelli di Italia e dalla Lega di Matteo Salvini, che resta in testa nei sondaggi con circa il 24 per cento delle preferenze”. Lo scrive l’Economist (qui l’articolo integrale) enfatizzando già nel titolo che ”Fratelli d’Italia sta andando alla grande” e chiedendosi se potrebbero formare una coalizione di governo con la Lega.

”Il sostegno a Fratelli d’Italia viene soprattutto dal centro e dal sud” Italia, scrive l’Economist, mentre ”la base della Lega è in gran parte al nord. Insieme potrebbero fare una combinazione formidabile”. L’Economist parte con un ritratto di Giorgia Meloni, ”che all’età di 15 anni ha scelto di unirsi alla sezione giovanile del Movimento sociale italiano (Msi).

L’Economist: Giorgia Meloni leader di un partito che avanza

Oggi, Meloni è leader di Fratelli d’Italia, il partito che ”più di tutti ha beneficiato della pandemia di Covid-19”, scrive l’Economist, sottolineando come ”da fine febbraio il partito è salito costantemente nei sondaggi, da circa il 12 per cento a oltre il 16 per cento” e ha ”superato il partito anti-establishment del Movimento Cinque Stelle, teoricamente partner senior della coalizione di governo di Giuseppe Conte”.

Del Mastro: “Non serve inchinarsi alla Merkel”

“L’Economist incorona Giorgia Meloni confermando la sua popolarità e credibilità anche all’estero. La coerenza e la serietà pagano non solo in Patria. Giorgia Meloni è la prova che la popolarità e il gradimento all’estero non transitano necessariamente, come per Conte dall’inchino alla Merkel, ma che esiste uno spazio per essere protagonisti riconosciuti pur continuando a difendere, sempre, comunque e prima di tutto, l’interesse nazionale”. Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo Fdi in commissione Esteri.

Bignami: “Giorgia premiata per la sua coerenza”

“Quella dell’Economist è la fotografia dell’attuale situazione politica italiana con Fdi capace di raccogliere un consenso sempre più ampio grazie alla capacità di Giorgia Meloni di affrontare con concretezza e preparazione i temi più urgenti a partire dall’epidemia Covid 19. Gli italiani stanno premiando la coerenza di Giorgia Meloni nonché i suoi toni pacati e concreti ma non per questo meno determinati. Un riconoscimento importante che si aggiunge agli altri già ricevuti e che rendono sempre più credibile il progetto di Fdi”. Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia Galeazzo Bignami.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica