Roma: pedofilo davanti a una scuola elementare al Pigneto. Aveva già palpeggiato una bimba

domenica 29 Novembre 9:41 - di Fortunata Cerri
Pigneto

Pedofilo in azione davanti una scuola elementare del Pigneto a Roma. L’uomo mandava baci ai bambini che uscivano da una scuola. Il trentenne era pronto ad avvicinarsi agli alunni. I poliziotti hanno arrestato un uomo con l’accusa del reato di tentata violenza sessuale aggravata dalla giovane età dei soggetti destinatari delle sue attenzioni. L’uomo ha un precedente a suo carico per aver palpeggiato una bambina in strada, che gli è costato il divieto di dimora nel Comune di Terni, da dove proviene.

Pedofilo in azione al Pigneto

I fatti risalgono al pomeriggio di qualche giorno e fa e sono accaduti all’esterno della scuola primaria Enrico Toti al Pigneto. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, l’uomo si era appostato nei pressi dell’istituto scolastico e all’uscita dei piccoli studenti lanciava loro occhiate e baci. Un comportamento che non è sfuggito alle mamme. Ad una ad una si sono chieste chi fosse lo sconosciuto. Vista l’aria trasandata e l’atteggiamento ambiguo si sono messe in allerta. E così hanno preso i bambini per mano e allontanandosi velocemente. Stessa cosa per un papà: notato il guardone, è entrato in un bar per mettere in sicurezza la figlioletta ed evitare tensioni.

L’uomo è stato arrestato

Una volta all’interno dell’esercizio commerciale ha chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Appio, che lo hanno raggiunto e fermato, nonostante abbia tentato di scappare. L’uomo, interrogato, non ha saputo dare una spiegazione al suo comportamento. La misura di custodia cautelare scattata nei suoi confronti è stata poi convalidata dal giudice durante il processo celebrato con il rito direttissimo. Il magistrato di turno per il gruppo antiviolenza, il pm Antonio Verdi, nonostante il fermato non avesse avuto la possibilità di toccare i bambini, ha comunque ritenuto che si fosse consumato un tentativo di violenza sessuale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )