Il vaccino anti-Covid spunta dopo la sconfitta di Trump e Zampa (Pd) esulta. Meloni: “Vergogna”

martedì 10 Novembre 13:47 - di Eugenio Battisti
Mitomane o pericolosa? Se lo chiede il giornalista Paolo Ruotolo in merito alla frase choc della sottosegretaria alla Sanità, la piddina Sandra Zampa. Che su Twitter commenda soddisfatta che il colosso americana Pfizer abbia annunciato il vaccino anti-covid dopo le presidenziali Usa.

Usa, vaccino anti-covid dopo le elezioni, la Zampa esulta:

“Ho molto apprezzato – scrive la Zampa – che la Pfizer abbia atteso l’esito delle elezioni americane e la sconfitta di quel campione di Trump per annunciare l’efficacia straordinaria del vaccino anti Covid. La scienza ci fa sognare”. E’ andata davvero così?
” Sottosegretario al ministero della Salute. O ha rivelato una cosa gravissima o è semplicemente una specie di mitomane”, commenta Ruotolo su Facebook. “Una mitomane e piuttosto infame”‘, è uno dei commenti sulla pagina. Che cosa è che eccita tanto il sottosegretario? Che Trump abbia perso? Che Biden abbia vinto? Se la notizia fosse vera sarebbe gravissima. Utilizzare la salute pubblica come strumento politico per accreditare successi immeritati all’avversario di Trump sarebbe inaudito.

Meloni: parole vergognose e gravissime

Giorgia Meloni inorridisce. “C’è chi, come Sandra Zampa, apprezza” i giochetti sporchi contro Donald Trump. Già, perché la sottosegretaria Pd, su Twitter, si è spesa in un plauso a Pfizer.  “Plauso non per la scoperta”, scrive la leader di Fratelli d’Italia. Ma per il fatto che il gruppo abbia atteso l’esito delle elezioni americane. Un cinguettìo’ scandaloso’, secondo la Meloni. “Ma solo io  io ritengo gravissimo che il sottosegretario italiano alla Salute si esprima in questo modo su un tema così delicato? Povera Italia…”.
Anche Matteo  Salvini replica al tweet della Zampa. “Pare che negli Usa questa multinazionale sia pronta con un vaccino. Ditemi se è normale che Zampa dica ‘meno male che la notizia del vaccino sia arrivata dopo le elezioni Usa’. Ma sarai mica normale come sottosegretario? Mi aspetterei dei ragionamenti più evoluti…”, dice il leader leghista da Quarta Repubblica.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )