Fabrizio Corona sempre più in basso: orrori e insulti contro i Ferragnez, Lucarelli, Salvini e…

sabato 28 Novembre 17:46 - di Federica Argento

Fabrizio Corona estremo e  sempre più senza freni inibitori, dà il peggio di sé in un’intervista piena di insulti raccapriccianti su tutto e tutti. Nel colloquio col  magazine Mowmag  primi della lista sono Chiara Ferragni e Fedez. Su di loro, piacciano o no, cattiverie inaudite che entrano nella vita privata, nella maternità e paternità. “Due ebeti“, dice. Che però “sanno usare i mezzi di comunicazione”. “Quello che fanno  è tutto studiato a tavolino, secondo me sono andati veramente in quelle cliniche dove scegli il sesso della seconda figlia, nascerà sicuramente bionda con gli occhi azzurri”. Lo sproloquio prosegue:” Per loro i figli sono un progetto editoriale, così possono coprire tutti i target. Fedez chi***à sua moglie una volta ogni due mesi”. Sentenzia, diffama a piacimento. Ecco cosa è uscito dalla sua bocca.

Fabrizio Corona sempre più in basso

Saltando di palo in frasca, Corona passa alla politica. Un altro personaggio che non stima – per usare un eufemismo- è  Matteo Salvini al quale riserba un apprezzamento tranchant: “La persona più inutile che esista sulla faccia della terra, nessuno si ricorderà di lui”. Il veleno di Corona sprizza senza un vero perché. Tocca quindi a Selvaggia Lucarelli e il discutibile imprenditore, ex paparazzo, scende nei particolari intimi. “Se farei mai qualcosa con Selvaggia Lucarelli? Lei ha sempre voluto sc***i. Il primo ricordo che ho di lei risale al 2002, un viaggio in auto da Roma a Milano dopo un programma su Rai 2, io, lei e il suo compagno Laerte Pappalardo. Poi nel 2009 avevo fondato un giornale e le avevo proposto la direzione. Lei mi chiese 10 mila euro al mese, io glieli stavo dando. Ma al momento di firmare Belen Rodriguez viene da me e mi dice che se l’avessi presa, mi avrebbe lasciato. Era gelosa e aveva capito come sarebbe finita”. Ma guarda che signore…

Fabrizio Corona disgustoso sulla Ventura

Dire che Corona abbia problemi è dire poco. L’infimo spessore umano lo raggiunge  Commento orribile e di una cattiveria inaudita anche su Simona Ventura. Attualmente un po’ ai margini del mondo dello spettacolo. Infierisce così, dandole in pratica della morta di fame. “La Ventura fa fatica ad arrivare a fine mese. Cioè, voglio dire: la Ventura”.  Dichiarazioni di una insensibilità sconvolgente. Persino su  Lele Mora, a cui il re dei paparazzi era un tempo molto amico e molto legato non fa mancare la sua meschinità: “L’ho visto tre mesi fa in strada, per sbaglio – ha premesso -. A me è sembrato un estraneo, mi fa pena, perché si atteggia come fosse ancora quello di una volta ma ormai è il nulla”. Poi il de profundis. “I protagonisti del mondo dello spettacolo dal 95 al 2005 sono tutti finiti”, ha concluso Fabrizio Corona con disprezzo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )