Di Maio: “Mai con Berlusconi”. La replica di FI: “A stare con voi non ci pensiamo proprio”

giovedì 19 Novembre 13:17 - di Gigliola Bardi
di maio berlusconi

Il dibattito intorno all’ipotesi che Forza Italia possa entrare in maggioranza ha scatenato un duro botta e risposta tra gli azzurri e Luigi Di Maio, col primo che ha chiarito di non voler avere nulla a che fare con Silvio Berlusconi e i secondi che hanno replicato precisando che sono loro a non voler avere nulla a che fare con il M5s.

Il post di Di Maio contro Berlusconi

“Era così allora, ed è così oggi”, ha scritto sulla sua pagina Facebook Di Maio, postando la foto di un titolo del Mattino: «Berlusconi chiama, Di Maio si nega al telefono: “No, grazie”». Il titolo è di due anni fa, mentre appena due giorni fa il ministro degli Esteri aveva aperto a una collaborazione col Cav sulla manovra. Prima ancora del post su Facebook, il ministro degli Esteri aveva chiarito ai microfoni di Radio Anch’io che “non ci sono problemi di maggioranza. Secondo me, discutere di un ingresso di Forza Italia in maggioranza non ha senso. Io rispetto tutti, ma il M5S e Berlusconi sono due mondi diversi”.

Il M5S in difficoltà

La posizione difensiva assunta da Di Maio, dopo la bufera esplosa intorno al possibile avvicinamento tra maggioranza e FI, però non sembra affatto averlo rafforzato. E, anzi, ha mostrato tutto l’imbarazzo e la difficoltà in cui si trova il M5S. Offrendo per altro il fianco a una nuova figuraccia. Di Maio, infatti, si è messo in condizione di farsi dire dagli azzurri che, semmai, sono loro a non pensare minimamente a un avvicinamento.

Forza Italia replica a Di Maio: “Noi mai con voi”

“Leggo di un grottesco veto del ministro Di Maio all’ingresso di Forza Italia nel governo. Grottesco perché si tratta di un’ipotesi dell’irrealtà“, ha chiarito la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini. “Lo voglio quindi rassicurare: Forza Italia tornerà al governo quando i Cinque Stelle torneranno all’opposizione. E – ha concluso Bernini – prima avverrà, meglio sarà per l’Italia”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )